Pagina 8 di 27 PrimaPrima ... 67891018 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 267

Discussione: Enso 2017-2018

  1. #71
    Vento moderato L'avatar di valdoman
    Data Registrazione
    17/08/15
    Località
    Valdobbiadene (TV)
    Età
    40
    Messaggi
    1,167
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    se fai la media tra le proiezioni -1 forse nemmeno si raggiunge ed eventualmente sarebbe una toccata e fuga prima della risalita del prossimo anno, il valore medio del fenomeno dovrebbe essere intorno a -0.8
    davvero poco per definirla moderata
    tra l'altro anche la durata è modesta
    Non che si vada subito verso un altro nino? spero di no...
    Stazione meteo Davis Vantage Pro2
    Dati Valdobbiadene (fraz. S.Pietro di Barbozza) http://valdobbiadene.altervista.org
    Rete Stazioni Meteonetwork: http://my.meteonetwork.it/station/vnt201

  2. #72
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    4,344
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Citazione Originariamente Scritto da valdoman Visualizza Messaggio
    Non che si vada subito verso un altro nino? spero di no...
    un passo per volta

  3. #73
    Vento teso
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    38
    Messaggi
    1,777
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Per i pattern di teleconnessione ciò che conta è in rilascio di calore latente in alta atmosfera da parte della convezione tropicale, la soglia a cui questo avviene aumenta con la media tropicale e poichè abbiamo marcate anomalie positive nei tropici la convezione nel pacifico centrale è soppressa. Negli ultimi 2 mesi l'anomalia nell'area nino 3.4(ERSST) è stata di -0.4/-0.5 ma di -0.8/-0.9 rispetto alla media tropicale; nino3 -1.2.


    Enso 2017-2018-plot60lastiersst_nino3.4a_rel19812010_20170901.png
    .

    Anomalie positive nella convezione tropicale sono favorite in quelle regioni in cui le sst sono sufficientemente elevate (>27°C) e le ssta rispetto alla media tropicale sono positive; nell'ultimo mese le precipitazioni sono sopramedia nella regione indo-pacifica mentre nel pacifico centrale equatoriale da 160e verso est abbiamo anomalie negative, più ad est le anomalie delle ssta sono più marcate ma le sst sono già basse di norma e quindi non cambia molto.

    sst(>27°) ed ssta rispetto alla media tropicale nell'ultimo mese:


    Enso 2017-2018-olr.png.


    OLR:La proiezione del cfs è per una prosecuzione di questo pattern con anomalie positive nelle ssta e precipitazioni nella warm pool indo pacifica e nel pacifico centrale a nord di ~10°N mentre la convezione è soppressa nel pacifico centrale da ~160°E


    ssta:http://www.cpc.ncep.noaa.gov/product...SSTSeaInd2.gif


    precipitazioni:http://www.cpc.ncep.noaa.gov/product...recSeaInd2.gif

  4. #74
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    4,344
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    direi una proiezione in linea per favorire le fasi "centrali" della convezione



    Ultima modifica di Alessandro1985; 07/11/2017 alle 01:07

  5. #75
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    02/01/14
    Località
    Palanzano (PR)
    Età
    29
    Messaggi
    1,506
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Citazione Originariamente Scritto da elz Visualizza Messaggio
    Per i pattern di teleconnessione ciò che conta è in rilascio di calore latente in alta atmosfera da parte della convezione tropicale, la soglia a cui questo avviene aumenta con la media tropicale e poichè abbiamo marcate anomalie positive nei tropici la convezione nel pacifico centrale è soppressa. Negli ultimi 2 mesi l'anomalia nell'area nino 3.4(ERSST) è stata di -0.4/-0.5 ma di -0.8/-0.9 rispetto alla media tropicale; nino3 -1.2.


    Enso 2017-2018-plot60lastiersst_nino3.4a_rel19812010_20170901.png
    .

    Anomalie positive nella convezione tropicale sono favorite in quelle regioni in cui le sst sono sufficientemente elevate (>27°C) e le ssta rispetto alla media tropicale sono positive; nell'ultimo mese le precipitazioni sono sopramedia nella regione indo-pacifica mentre nel pacifico centrale equatoriale da 160e verso est abbiamo anomalie negative, più ad est le anomalie delle ssta sono più marcate ma le sst sono già basse di norma e quindi non cambia molto.

    sst(>27°) ed ssta rispetto alla media tropicale nell'ultimo mese:


    Enso 2017-2018-olr.png.


    OLR:Immagine
    La proiezione del cfs è per una prosecuzione di questo pattern con anomalie positive nelle ssta e precipitazioni nella warm pool indo pacifica e nel pacifico centrale a nord di ~10°N mentre la convezione è soppressa nel pacifico centrale da ~160°E


    ssta:http://www.cpc.ncep.noaa.gov/product...SSTSeaInd2.gif


    precipitazioni:http://www.cpc.ncep.noaa.gov/product...recSeaInd2.gif
    Spiegazione perfetta come sempre elz . Proprio per questo si diceva che in chiave invernale, per avere una buona attività d’onda in Pacifico è preferibile una NINA debole ed EP, in quanto una NINA strong o comunque CP iniberebbe la convezione nella parte centro-occidentale

  6. #76
    Vento moderato
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    ancona
    Età
    62
    Messaggi
    1,497
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Citazione Originariamente Scritto da elz Visualizza Messaggio
    Per i pattern di teleconnessione ciò che conta è in rilascio di calore latente in alta atmosfera da parte della convezione tropicale, la soglia a cui questo avviene aumenta con la media tropicale e poichè abbiamo marcate anomalie positive nei tropici la convezione nel pacifico centrale è soppressa. Negli ultimi 2 mesi l'anomalia nell'area nino 3.4(ERSST) è stata di -0.4/-0.5 ma di -0.8/-0.9 rispetto alla media tropicale; nino3 -1.2.


    Enso 2017-2018-plot60lastiersst_nino3.4a_rel19812010_20170901.png
    .

    Anomalie positive nella convezione tropicale sono favorite in quelle regioni in cui le sst sono sufficientemente elevate (>27°C) e le ssta rispetto alla media tropicale sono positive; nell'ultimo mese le precipitazioni sono sopramedia nella regione indo-pacifica mentre nel pacifico centrale equatoriale da 160e verso est abbiamo anomalie negative, più ad est le anomalie delle ssta sono più marcate ma le sst sono già basse di norma e quindi non cambia molto.

    sst(>27°) ed ssta rispetto alla media tropicale nell'ultimo mese:


    Enso 2017-2018-olr.png.


    OLR:Immagine
    La proiezione del cfs è per una prosecuzione di questo pattern con anomalie positive nelle ssta e precipitazioni nella warm pool indo pacifica e nel pacifico centrale a nord di ~10°N mentre la convezione è soppressa nel pacifico centrale da ~160°E


    ssta:http://www.cpc.ncep.noaa.gov/product...SSTSeaInd2.gif


    precipitazioni:http://www.cpc.ncep.noaa.gov/product...recSeaInd2.gif
    Ok spettacolo puro il tuo post grazie eltz!

  7. #77
    Burrasca L'avatar di Gio83Gavi
    Data Registrazione
    22/09/10
    Località
    San Marino di Bentivoglio (BO)
    Età
    35
    Messaggi
    5,834
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Le proiezioni aggiornate del Metoffice di Novembre propendono per un'intensificazione della Nina, che passerebbe a moderata durante la parte centrale dell'inverno e con un'anomalia negativa < -1:

    Enso 2017-2018-nino3_anom_20171101.jpg

    Enso 2017-2018-nino34_anom_20171101.jpg

    Ci sono ovviamente cluster più caldi e altri più freddi per cui la previsione è ancora fonte d'incertezza , tuttavia mi risulta che un'eventuale Nina moderata sarebbe più favorevole ad una NAO+.
    L'ultimo valore di SOI rilevato è di 6.87 (Nina-like):

    Recent (preliminary) Southern Oscillation Index (SOI) values (Long Paddock)

    Non un gran aggiornamento, secondo me, quello del Metoffice, vedremo
    IEMILIAR66 su Weather Underground.
    Nell'avatar: le due torri della mia città...

  8. #78
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    4,344
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    no infatti
    altro punto insieme all'ap che propende per una nao mediamente positiva

    Enso 2017-2018-schermata-2017-11-13-alle-12.56.39.png
    Ultima modifica di Alessandro1985; 13/11/2017 alle 15:23

  9. #79
    Tempesta violenta L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    30
    Messaggi
    14,524
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    ma generalmente il feedback dell'ENSO in quanto tempo può essere calcolato ?

    Se in PIENO INVERNO si arriva ad una Nina moderata a noi non interessa ciò che accade a fine autunno e inizio inverno nel Pacifico ?

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  10. #80
    Vento moderato L'avatar di Calibre
    Data Registrazione
    11/11/11
    Località
    Cagliari / Trieste
    Età
    23
    Messaggi
    1,194
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    ma generalmente il feedback dell'ENSO in quanto tempo può essere calcolato ?

    Se in PIENO INVERNO si arriva ad una Nina moderata a noi non interessa ciò che accade a fine autunno e inizio inverno nel Pacifico ?
    Mi pare che sia così in effetti, c'è un lag temporale non indifferente, di 1/2 mesi. Comunque una Nina a -1 o giù di lì non è un evento così forte da essere preponderante per le dinamiche europee, che io sappia

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •