Pagina 7 di 10 PrimaPrima ... 56789 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 99
  1. #61
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    4,008
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018

    sì era anche statisticamente difficile in questo contesto avere uno IOD negativo anche se la neutralità in questo caso dipende più che altro dalle condizioni favorevoli al upwelling in zona 2 che hanno abbassato ulteriormente le ssta



    è un contesto di raffreddamento generale in cui la 2 per ora prevale sostanzialmente



    Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018-schermata-2018-06-03-alle-17.58.37.png

    Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018-schermata-2018-06-03-alle-17.56.24.png


    ora vedremo come si comporterà la mjo se evolve in fasi centrali e questo come dice Gio naturalmente oltre che dalla variabilità interna dipenderà anche dal pacifico
    le condizioni sulla carta ci sono e questo dovrebbe garantire un abbassamento nel corso della stagione
    importante a ovest invece sarà la variabilità atl che con il rientro del pacifico tornerebbe ragionevolmente a modularsi secondo il trend di fondo amo

    Ultima modifica di Alessandro1985; 03/06/2018 alle 16:53

  2. #62
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    31
    Messaggi
    463
    Menzionato
    70 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018

    In questo preciso momento a occhio l'indice IOD mi sembra addirittura più positivo che neutro, con quel forte raffreddamento nella zona orientale e condizioni neutre in quella occidentale, anche se in prospettiva mi sembra più probabile il mantenimento di condizioni neutrali.
    Il raffreddamento generale comunque è cosa buona a prescindere.

    La MJO ci ha provato ad addentrarsi nelle fasi centrali, ma almeno per il momento sembra destinata a ritornare nel cerchio e rimanerci per un po, non credo che sarà molto influente nella prima parte dell'estate e soprattutto nella modulazione delle SSTA, ma già non averla in fasi sfavorevoli è qualcosa.

    Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018-ecmf_phase_51m_full.gif

    Quanto alla variabilità atlantica finora il pattern TNA-AMM- non accenna a indebolirsi e quindi si colloca all'estremità inferiore degli spaghi metoffice (anche per quanto riguarda il dipolo), a questo punto è probabile una certa persistenza anche nel trimestre estivo.

    Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018-tna_anom_20180501.png

  3. #63
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    4,008
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018

    sì per ora le acque sono anche molto calde in zona guinea quindi il segnale è ulteriormente sbilanciato
    saranno le prossime settimane comunque che ci diranno di più in tal senso essendo appena usciti da maggio
    quanto alla mjo anch'io penso che ci dirà poco nel breve medio

  4. #64
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    31
    Messaggi
    463
    Menzionato
    70 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018

    A breve però dovrebbero arrivare un po'di aggiornamenti con i dati di maggio e le nuove previsioni o sbaglio? Gli spaghi metoffice ad esempio sono vecchi di oltre 20 giorni.
    E considerato quanto cala rapidamente l'affidabilità delle previsioni avere i dati aggiornati è importante (poi ci sono casi come la previsione TNA di aprile in cui il dato reale è finito fuori dagli spaghi a poche settimane di distanza )

  5. #65
    Burrasca L'avatar di Cristian-Ostuni/Bologna
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Ostuni(BR)-Busca(CN)
    Messaggi
    5,067
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018

    Come anticipato da @4ecast terza decade in risalita ad est, in media ad ovest. e difatti sud che si becca un principio di estate pieno.

    Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018-itcz.jpg

    Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018-west.gif

    Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018-east.gif
    Cit. dal film Wanted:"... Voi che cazz0 avete fatto ultimamente?"
    Cit. da Colorado: "La neve scende a fiocchi perchè se scendesse a nodi non si scioglierebbe."

    viva la φγα

  6. #66
    Vento moderato
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    ancona
    Età
    62
    Messaggi
    1,450
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018

    complimenti andrea ! e le aree a sudest piu esposte , seppure come hai ben detto il contesto generale non era da estate irresistibile. grande!

  7. #67
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di 4ecast
    Data Registrazione
    23/01/06
    Località
    Ansa dell'Arno
    Messaggi
    12,251
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018

    Comunque ragazzi ci sarà un rientro nella zona E-ITCZ per abbassamento del fronte in area Ciad+Sudan. Per quanto riguarda l'altro settore avevo anticipato che ci sarebbe stato un incremento, che per ora ha partorito questo rientro in media e non vi faccio mistero che si continui ad essere al più in media. Attualmente l'innalzamento del fronte ad ovest è dovuto alla confluenza di aria fresca in quota dall'Atlantico con la linea di piogge monsoniche legate alla linea di convergenza che agisce a quote inferiori. Passato questo flusso occidentale (seconda decade) i temporali non saranno supportati troppo a nord.
    In conclusione l'ITCZ non supporta ondate di caldo africano. Se ci saranno saranno a carico dell'anomalia barica tra Canarie e Atlantico Portoghese per via di un pattern che in Europa è di tipo WR4. Ma questo pattern non ha nessuna relazione scientificamente dimostrata con ITCZ.
    Always looking at the sky

  8. #68
    Vento moderato
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    ancona
    Età
    62
    Messaggi
    1,450
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018

    Citazione Originariamente Scritto da 4ecast Visualizza Messaggio
    Comunque ragazzi ci sarà un rientro nella zona E-ITCZ per abbassamento del fronte in area Ciad+Sudan. Per quanto riguarda l'altro settore avevo anticipato che ci sarebbe stato un incremento, che per ora ha partorito questo rientro in media e non vi faccio mistero che si continui ad essere al più in media. Attualmente l'innalzamento del fronte ad ovest è dovuto alla confluenza di aria fresca in quota dall'Atlantico con la linea di piogge monsoniche legate alla linea di convergenza che agisce a quote inferiori. Passato questo flusso occidentale (seconda decade) i temporali non saranno supportati troppo a nord.
    In conclusione l'ITCZ non supporta ondate di caldo africano. Se ci saranno saranno a carico dell'anomalia barica tra Canarie e Atlantico Portoghese per via di un pattern che in Europa è di tipo WR4. Ma questo pattern non ha nessuna relazione scientificamente dimostrata con ITCZ.
    premetto che si tratta di un intervento favoloso chiaro che racchiude tutta l estate. Permettimi di dire caro Andrea , che se fossimo in presenza di un ITCZ alto quest anno cera da fuggire a gambe levate postumi effetti del MMW ? intendo per il WR4. In tale contesto e con la js cosi vivace invece, seppure ondate ad elastico siano possibili manca l' elemento di stazionarieta' ,e dunque facili da demolire. un abbraccio

  9. #69
    Vento forte L'avatar di enricoaltatensione
    Data Registrazione
    08/01/10
    Località
    Grugliasco(TO) e Calosso(AT)
    Età
    26
    Messaggi
    3,533
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018

    Avrei una domanda, forse non inerente al thread: ma dove si può trovare un riepilogo dei vari WR che spesso nominate? So bene cosa sia il WR3 ma tutti gli altri no
    Visitate www.calossometeo.altervista.org
    Avatar: passaggio di uno dei primi Irisbus Citelis di GTT in via Villa della Regina a Torino, nella giornata invernale del 26 gennaio 2010

  10. #70
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    02/01/14
    Località
    Palanzano (PR)
    Età
    29
    Messaggi
    1,451
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018

    Citazione Originariamente Scritto da enricoaltatensione Visualizza Messaggio
    Avrei una domanda, forse non inerente al thread: ma dove si può trovare un riepilogo dei vari WR che spesso nominate? So bene cosa sia il WR3 ma tutti gli altri no
    WR 1
    Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018-0b0313db-4415-451f-a18b-0b4bb2805435.png
    WR 2
    Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018-755bcb90-e711-41e3-9446-cf2175b71892.png
    WR3
    Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018-792e925a-2453-4a74-8a39-26cb6dfdf913.png
    WR4
    Analisi e Monitoraggio ITCZ 2018-73d39717-e32b-4296-aabe-b79cc403bcf7.png


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •