Pagina 3 di 128 PrimaPrima 123451353103 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 1279
  1. #21
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,076
    Menzionato
    62 Post(s)

    Predefinito Re: Vpt/vps 2018/19 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da mat69 Visualizza Messaggio
    Infatti...il dubbio c'è
    Guarda il mio messaggio su wathsup !.....il tripolo atlantico sta evolvendo in +/-/+ con riassorbimento delle anomalie negative in atlantico tropicale: un buon viatico per una NAO - !

  2. #22
    Vento teso
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    38
    Messaggi
    1,936
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: Vpt/vps 2018/19 ed il futuro inverno

    Il tripolo atlantico è da nao+ e non potrebbe essere diversamente dato che sono mesi che persiste la nao+; nel nord pacifico invece c'è stato un ulteriore riscaldamento in risposta al pattern di settembre con un indebolimento dei venti zonali, non è ancora ai livelli del blob degli ultimi anni ma oltre 45°N si stà avvicinando.

    Anomalia che comunque è molto probabile si riduca a meno che persistano condizioni anomale, si è modificato il ciclo annuale con un massimo di riscaldamento in agosto quando il mixed layer è più superficiale ma poi di norma i venti eliminano questo strato caldo nel corso dell'autunno.

    Vpt/vps  2018/19 ed il futuro inverno-isstoiv2_monthly_anom_-210-90e_45-65n_n.png

    Vpt/vps  2018/19 ed il futuro inverno-compday.plxohzxdg_.gif

    Ultima modifica di elz; 25/09/2018 alle 17:27

  3. #23
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,076
    Menzionato
    62 Post(s)

    Predefinito Re: Vpt/vps 2018/19 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da elz Visualizza Messaggio
    Il tripolo atlantico è da nao+ e non potrebbe essere diversamente dato che sono mesi che persiste la nao+; nel nord pacifico invece c'è stato un ulteriore riscaldamento in risposta al pattern di settembre con un indebolimento dei venti zonali, non è ancora ai livelli del blob degli ultimi anni ma oltre 45°N si stà avvicinando.

    Anomalia che comunque è molto probabile si riduca a meno che persistano condizioni anomale, si è modificato il ciclo annuale con un massimo di riscaldamento in agosto quando il mixed layer è più superficiale ma poi di norma i venti eliminano questo strato caldo nel corso dell'autunno.

    Vpt/vps  2018/19 ed il futuro inverno-isstoiv2_monthly_anom_-210-90e_45-65n_n.png

    Vpt/vps  2018/19 ed il futuro inverno-compday.plxohzxdg_.gif

    Immagine
    Infatti ho scritto che "sta evolvendo" in tripolo +/-/+ non ho detto "che è"...... Fino a una decina di giorni fa avevamo il classico tripolo da NAO +, OVVERO - /+/- ma ora in atlantico tropicale le anomalie negative sono in veloce riassorbimento.

  4. #24
    Tempesta violenta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    14,543
    Menzionato
    75 Post(s)

    Predefinito Re: Vpt/vps 2018/19 ed il futuro inverno

    prendo il post di @baccaromichele che ringrazio per dare un'idea di quanto sta per accadere sull'Artico da qui ai prossimi boh, 10gg? 15?

    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...


    anomalie pazzesche sia in termini di magnitudo che di stazionarietà. non buonissime notizie, queste.
    Si vis pacem, para bellum.

  5. #25
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    6,542
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Vpt/vps 2018/19 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    prendo il post di @baccaromichele che ringrazio per dare un'idea di quanto sta per accadere sull'Artico da qui ai prossimi boh, 10gg? 15?

    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...


    anomalie pazzesche sia in termini di magnitudo che di stazionarietà. non buonissime notizie, queste.
    Vpt/vps  2018/19 ed il futuro inverno-schermata-2018-09-26-alle-11.12.28.png

    l'ao di ottobre è stata negativa sia in queste annate che in annate da ao+ recenti
    dal punto di vista statistico nelle due miniserie recenti conta più quello che accade in medio alta strato






  6. #26
    Tempesta violenta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    14,543
    Menzionato
    75 Post(s)

    Predefinito Re: Vpt/vps 2018/19 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    Vpt/vps  2018/19 ed il futuro inverno-schermata-2018-09-26-alle-11.12.28.png

    l'ao di ottobre è stata negativa sia in queste annate che in annate da ao+ recenti
    dal punto di vista statistico nelle due miniserie recenti conta più quello che accade in medio alta strato

    Immagine


    Immagine


    Immagine
    in sostanza, una AO negativa in ottobre è correlata ad una AO negativa invernale per certe annate... che cosa le accomuna oltre alla AO negativa di ottobre? col 2009 abbiamo visto che c'è parecchia somiglianza lato teleconnessioni, con gli altri?
    Si vis pacem, para bellum.

  7. #27
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    6,542
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Vpt/vps 2018/19 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    in sostanza, una AO negativa in ottobre è correlata ad una AO negativa invernale per certe annate... che cosa le accomuna oltre alla AO negativa di ottobre? col 2009 abbiamo visto che c'è parecchia somiglianza lato teleconnessioni, con gli altri?
    la cosa interessante è che si tratta di annate sotto alcuni aspetti eterogenee a dimostrazione che non esistono combinazioni ideali
    poi vanno fatti dei distinguo
    ad esempio il 12-13 è anno da nao relativamente positiva ed è correlato in effetti con una fase solare diversa dagli altri
    quest'anno comunque abbiamo ancora un grosso punto interrogativo per lo sviluppo dell'enso
    l'unico con enso positivo è sempre il 2009

  8. #28
    Vento teso
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    38
    Messaggi
    1,936
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: Vpt/vps 2018/19 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Infatti ho scritto che "sta evolvendo" in tripolo +/-/+ non ho detto "che è"...... Fino a una decina di giorni fa avevamo il classico tripolo da NAO +, OVVERO - /+/- ma ora in atlantico tropicale le anomalie negative sono in veloce riassorbimento.
    Quello che c'è ora continua ad essere un tripolo da nao+, non importa che ci sia un anomalia negativa contano i gradienti di temperatura; con l'aumento delle temperature (a parte la spg dove il trend è nullo) nella fascia tropicale diventa sempre meno probabile avere il segno- , è successo quest'anno ma è stato un evento anomalo non possono durare molto a lungo quelle anomalie, poco più a nord ci sono anomalie fortemente positive ovvero un gradiente nord-sud da nao+.

  9. #29
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    6,542
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Vpt/vps 2018/19 ed il futuro inverno

    visto che abbiamo citato la redistribuzione dei ghiacci in avvio autunnale un aspetto che solitamente non viene citato nell'analisi tlc classica

    https://journals.ametsoc.org/doi/10....I-D-14-00472.1

    https://journals.ametsoc.org/doi/10....I-D-12-00380.1

    Dependence of NAO variability on coupling with sea ice | SpringerLink

  10. #30
    Tempesta violenta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    14,543
    Menzionato
    75 Post(s)

    Predefinito Re: Vpt/vps 2018/19 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    la cosa interessante è che si tratta di annate sotto alcuni aspetti eterogenee a dimostrazione che non esistono combinazioni ideali
    poi vanno fatti dei distinguo
    ad esempio il 12-13 è anno da nao relativamente positiva ed è correlato in effetti con una fase solare diversa dagli altri
    quest'anno comunque abbiamo ancora un grosso punto interrogativo per lo sviluppo dell'enso
    l'unico con enso positivo è sempre il 2009
    fantastico as usual, grazie! insomma un nuovo inverno incombe, ci farà vedere qualcosa di "strano" anche quest'anno, ne sono certo.
    Si vis pacem, para bellum.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •