Pagina 118 di 137 PrimaPrima ... 1868108116117118119120128 ... UltimaUltima
Risultati da 1,171 a 1,180 di 1364
  1. #1171
    Uragano L'avatar di Massimiliano Selvix
    Data Registrazione
    21/07/04
    Località
    Pisticci (MT)/ Toronto Ontario
    Età
    46
    Messaggi
    20,365
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da sponsi Visualizza Messaggio
    forse dico cavolate , ma magari puo' incentivare l'accumulo di ozono intensificando la destrutturazione delle PV del VPS gia minate all'interno. tra l'altro se non sbaglio con QBO est e Minimo sono favoriti intensi SSW proprio per questo motivo
    grazie
    "We are all star people, from the dust we came and to the dust we shall return. So let's celebrate Love. Ciao Mamma.

  2. #1172
    Uragano L'avatar di Massimiliano Selvix
    Data Registrazione
    21/07/04
    Località
    Pisticci (MT)/ Toronto Ontario
    Età
    46
    Messaggi
    20,365
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Qbo che diventa orientale fra 10 giorni
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20-a9a306d3-fca3-4135-9313-6176cc4e74d9.gif  
    "We are all star people, from the dust we came and to the dust we shall return. So let's celebrate Love. Ciao Mamma.

  3. #1173
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di mat69
    Data Registrazione
    07/03/04
    Località
    Genova
    Età
    50
    Messaggi
    7,289
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Massimiliano Selvix Visualizza Messaggio
    Qbo che diventa orientale fra 10 giorni
    Veramente sarà successo ben di più se confermano quella carta

    Sta Qbo si comporta in modo strano ultimamente
    Matteo



  4. #1174
    Tempesta L'avatar di Fabry18
    Data Registrazione
    23/02/06
    Località
    Tagliacozzo (AQ)
    Messaggi
    10,361
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da mat69 Visualizza Messaggio
    Veramente sarà successo ben di più se confermano quella carta

    Sta Qbo si comporta in modo strano ultimamente
    Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  5. #1175
    Vento teso
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    ancona
    Età
    64
    Messaggi
    1,966
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da mat69 Visualizza Messaggio
    Veramente sarà successo ben di più se confermano quella carta

    Sta Qbo si comporta in modo strano ultimamente
    non riesco a capire cosa sarebbe successo matteo? buongiorno ti ringrazio

  6. #1176
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di mat69
    Data Registrazione
    07/03/04
    Località
    Genova
    Età
    50
    Messaggi
    7,289
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da sponsi Visualizza Messaggio
    non riesco a capire cosa sarebbe successo matteo? buongiorno ti ringrazio

    La discesa dei venti stratosferici equatoriali richiede una certa tempistica.

    Qui pare che vadano ad invertirsi praticamente di colpo (da west a east) fino a quasi 100 hpa in 10 giorni

    Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20-ecmwfzm_u_a12.gif Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20-ecmwfzm_u_f240.gif
    Matteo



  7. #1177
    Vento teso
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    ancona
    Età
    64
    Messaggi
    1,966
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da mat69 Visualizza Messaggio
    La discesa dei venti stratosferici equatoriali richiede una certa tempistica.

    Qui pare che vadano ad invertirsi praticamente di colpo (da west a east) fino a quasi 100 hpa in 10 giorni

    Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20-ecmwfzm_u_a12.gif Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20-ecmwfzm_u_f240.gif
    mmm questo di certo potrebbe mettersi di traverso alla propagaz dell ESE creando uno strato antizonale , al netto poi delle PV ancora non al top in basso ...

  8. #1178
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    32
    Messaggi
    784
    Menzionato
    112 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da mat69 Visualizza Messaggio
    La discesa dei venti stratosferici equatoriali richiede una certa tempistica.

    Qui pare che vadano ad invertirsi praticamente di colpo (da west a east) fino a quasi 100 hpa in 10 giorni

    Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20-ecmwfzm_u_a12.gif Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20-ecmwfzm_u_f240.gif
    Un dato strano era presente già a dicembre, quando i venti zonali erano risultati molto deboli a 40 hPa ma a 30 hPa erano più intensi.

    IIIII YYMM 70hPaN 50hPaN 40hPaN 30hPaN 20hPaN 15hPaN 10hPaN
    48698 1905 43 108 129 148 142 32 -194
    48698 1906 62 89 103 125 90 -161 -290
    48698 1907 74 87 111 114 35 -159 -309
    48698 1908 62 83 97 105 11 -170 -336
    48698 1909 19 38 78 95 13 -103 -322
    48698 1910 49 23 52 71 -102 -203 -305
    48698 1911 65 28 34 73 -192 -251 -289
    48698 1912 66 45 5 48 -250 -265 -291

    Probabile quindi che siano già molto vicini a zero e l'inversione prevista sia un passaggio da poco sopra a poco sotto lo zero. Questo ciclo positivo in generale è stato piuttosto fiacco.

    Non so poi se possa influire anche il movimento in direzione opposta a 200 hPa previsto nei prossimi giorni a causa della mjo, anche questo decisamente intenso.

    Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20-u200.gfs.anom.kelvin.5s-5n.png

  9. #1179
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di mat69
    Data Registrazione
    07/03/04
    Località
    Genova
    Età
    50
    Messaggi
    7,289
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Situazione in stratosfera molto interessante nei prossimi giorni e da monitorare
    Partiamo dal presupposto, a molti certamente noto, che il wave number, ovvero il n. di creste dell'onda planetaria diminuisce con l'altezza e così la loro propagazione verticale.
    Mentre in troposfera si possono trovare anche 4/5 onde di Rossby (le Bjerknes w. non fanno testo), in stratosfera il numero generalmente si riduce a 2 (risonanza fino a 3 in bassa stratosfera e fino ad una sola in alta stratosfera segnatamente sopra i 5 hpa).
    Teniamolo presente perché potrà servirci nel ragionamento successivo

    Nell'aggiornamento odierno by ecmwf abbiamo questa situazione

    Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20-fluxes-1-.gif

    e poi questa nelle epv:

    Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20-ecmwfpv850f240.gif Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20-ecmwfpv600f240.gifRosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20-ecmwfpv380f240.gif
    Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20-ecmwfzm_ha2_f240.gif

    Notiamo un disturbo bilaterale indotto da una doppia componente:

    1. stratosferica ovvero di attrito della massa dovuta alla distribuzione delle epv negli edges del vps che indurrà un particolare richiamo fortemente convergente dei vettori dell'ep. flux verso la massa del vps:

    Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20-geos_nh-uzm-epfluxes_latprs-xsect_20200110_f000.png

    2.troposferica ma ancora piuttosto debole e sempre e solo bilaterale (a mio avviso al momento più derivante dalla propagazione degli effetti dell'azione di moto da parte delle epv distribuite quasi interamente nei bordi a partire da 5/10 hpa)

    Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20-ecmwfzm_vt2_f240.gif

    Vi faccio ora notare che, in mancanza dell'iniziale componente prevalente della wave 1 (sostanzialmente latitante), la heat flux bilaterale (2) non è in grado normalmente di arrivare sopra i 5 hpa e infatti, i grafici sopra postati sono del tutto carenti di un apprezzabile calo delle velocità zonali in alta stratosfera.

    Altresì notiamo agevolmente come il forcing bilaterale sia sostanzialmente "freddo" proprio per la carenza fino ad oggi del supporto della troposfera

    Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20-ecmwf10f240-1-.gif

    Piuttosto efficace invece ( e del resto diversamente il vps non avrebbe assunto questa forma) il disturbo sul momento westerlies su di un vps ancora freddo e che viene verosimilmente ad autoalimentarsi per la stessa disposizione delle epv allocate nei bordi della sua massa.

    Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20-ecmwfzm_uv2_f240.gif

    Il trasferimento di momento easterlies, laddove viene operata l'erosione sulla massa del vps, appare piuttosto propagativo e in grado di vanificare la tipica prerogativa degli ese cold ovvero quella di disporre l'intera colonna del vortice polare in prima armonica.
    E qui chiudo.

    Il trasferimento di moto non è ovviamente causato dal riscaldamento che peraltro è di fatto assente o quasi, ma dalle stesse componenti di moto (epv) disposte nella maniera che abbiamo analizzato.

    Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20-temps.gif


    La componente di moto verticale dei flussi di calore potrebbe aggiungere il proprio contributo tra circa una decina di giorni data la probabile variazione di alcuni fondamentali indicatori troposferici (Mjo, Glaam, Pna)

    Ultima modifica di mat69; 11/01/2020 alle 10:18
    Matteo



  10. #1180
    Vento fresco L'avatar di Alessandro669
    Data Registrazione
    21/01/12
    Località
    Roma
    Età
    33
    Messaggi
    2,166
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Mi pare che la 216-240 ore di ecmwf ti abbia dato ragione matt� speriamo bene la posta in gioco si alza

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •