Pagina 123 di 137 PrimaPrima ... 2373113121122123124125133 ... UltimaUltima
Risultati da 1,221 a 1,230 di 1364
  1. #1221
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    ancona
    Età
    64
    Messaggi
    2,118
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    @mat69. che dici giochi finiti ?

  2. #1222
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    9,842
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    io di "devastante" ci vedo solo il vpt di questa prima parte di stagione



    così è evidente che non si poteva sperare di meglio specie con un fronte polare basso come quello che ha caratterizzato il mese di dicembre
    la colonna andrà progressivamente verso un allentamento nel prossimo futuro quindi non vedo cosa di peggio potrà accadere rispetto alle scorse settimane
    tra l'altro se il vpt si disloca sull'artico russo e da lì verso il continente e a seguire partirà giocoforza un warming con rientro dei flussi verso il canada sarà la prima volta in cui avremmo la possibilità di una seria opposizione alle westerliess, vedremo

  3. #1223
    Vento fresco L'avatar di Alessandro669
    Data Registrazione
    21/01/12
    Località
    Roma
    Età
    33
    Messaggi
    2,190
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Infatti Ale gfs 06 per esempio mostra quanto dici . Al di là di questo io aspetterei a gettare la spugna. Ad oggi ci sono buone chance di forte disturbo al vps tra metà febbraio e inizio terza decade.

  4. #1224
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    4,918
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Allora se dovessi scommettere 2 Euro farei all in su un finale di inverno sciatto. Però una via d'uscita ci potrebbe anche essere. Qualora dovesse andare in porto in contemporanea al displacement Euroasiatico del VPT un forte articata sul centro est Europa (anche solo est) e se nel momento in cui la masse artiche, in concordanza con un forte displacement successivo del VPS (MMW???), dovranno gioco-forza ri dislocarsi in area Canadese ecco che si potrebbe aprire la possibilità di un' ampia circolazione retrograda sul comparto Euroasiatico. Ovvio che il fattore dirimente sarà quanto freddo al suolo si depositerà al suolo sull'Europa orientale tale creare l'eventualità di una forte divergenza del getto in area Scand+.....
    Ma ovvio che giochiamo il jolly per Febbraio ma obiettivamente dobbiamo lavorare di fantasia al momento....Ben inteso che se andasse alla ECMWF00 ufficiale ci potremmo mettere tranquilli.......
    #SAVETHEBEAR

  5. #1225
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    4,918
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    io di "devastante" ci vedo solo il vpt di questa prima parte di stagione

    Immagine


    così è evidente che non si poteva sperare di meglio specie con un fronte polare basso come quello che ha caratterizzato il mese di dicembre
    la colonna andrà progressivamente verso un allentamento nel prossimo futuro quindi non vedo cosa di peggio potrà accadere rispetto alle scorse settimane
    tra l'altro se il vpt si disloca sull'artico russo e da lì verso il continente e a seguire partirà giocoforza un warming con rientro dei flussi verso il canada sarà la prima volta in cui avremmo la possibilità di una seria opposizione alle westerliess, vedremo
    Ecco appunto.....non avevo letto.
    #SAVETHEBEAR

  6. #1226
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    9,842
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio
    Ecco appunto.....non avevo letto.
    meglio così Giuseppe
    hai espresso ancora più dettagliatamente le forzanti in gioco

  7. #1227
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    10/12/09
    Località
    San Giorgio a Cremano (NA)
    Messaggi
    712
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    da inesperto chiedo, ma il prossimo cambio di segno della QBO potrebbe favorire questa eventuale circolazione retrograda?

  8. #1228
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    21/12/18
    Località
    Fano
    Età
    53
    Messaggi
    333
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Gius72 Visualizza Messaggio
    da inesperto chiedo, ma il prossimo cambio di segno della QBO potrebbe favorire questa eventuale circolazione retrograda?
    Non sono un esperto ma so che la QBO negativa associata ad un minimo solare come quello in atto favorisce possibili major warming stratorsferici e quindi maggiori possibilità di ondate di freddo alle medie latitudini. Comunque è un indice che influenza principalmente l'attività tropicale in Atlantico. Ciò che chiedo io invece, e lo chiedo ai più eseperti, ma la PDO è prevista andare in negativo?

  9. #1229
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    21/12/18
    Località
    Fano
    Età
    53
    Messaggi
    333
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Non vorrei dire un eresia ma credo che per le retrogressioni
    sia + indicativo l'indice NAO.

  10. #1230
    Vento moderato L'avatar di ecometeo
    Data Registrazione
    24/11/05
    Località
    Civitanova Marche (MC)
    Età
    69
    Messaggi
    1,012
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    fasi 7-8 particolarmente intense, associate ad una QBO negativa, sono favorevoli ad avvezioni di aria fredda sull'Europa Mediterranea, specie se si verificano nei mesi di gennaio o febbraio.
    Rispetto ed umiltà, altrimenti taci!!!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •