Pagina 50 di 131 PrimaPrima ... 40484950515260100 ... UltimaUltima
Risultati da 491 a 500 di 1306
  1. #491
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    32
    Messaggi
    772
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    in compenso se uscisse verso 7-8 con qbo w non sarebbe male
    specialmente in questo frangente
    Molto, molto difficile che questo avvenga prima di metà dicembre. Il rmm può ingannare, quando sta dentro il cerchio la fase non è definita con precisione. Se guardi le mappe però è chiaro che l'Atlantico dovrebbe entrare in una fase di blanda soppressione della convezione tra due settimane circa, quindi da lì si dovrebbe aspettare ancora qualche settimana prima di rivedere la MJO in quei settori.



    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  2. #492
    Vento teso
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,660
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Se per vortice polare forte intendiamo, vortice polare forte in troposfera io non conosco parametri diversi dall'AO e direi che nel 1997/1998 non abbiamo avuto una situzione di VP forte in nessuno dei tre mesi:
    D: -0,07
    G: -2,08
    F: -0,18

    Quindi va escluso il 1997/1998, escludendo il 1982/83 (ma per il Saint Helens non per il Pinatubo), rimangono in gioco il 1994/95 e il 2006/2007, probabilmente le maggiori somiglianze, se prendiamo a riferimento pure le anomalie in area PDO, sono con il primo dei due semestri freddi citati da snowaholic, però è anche vero che in area pacifica la situazione relativa alla PDO è abbastanza complessa e di difficile interpretazione, anche se "graficamente" è PDO+ "like"
    Ultima modifica di galinsog@; 20/11/2019 alle 10:01

  3. #493
    Tempesta
    Data Registrazione
    29/03/06
    Località
    cesano di senigallia
    Età
    41
    Messaggi
    10,986
    Menzionato
    49 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Comunque se può essere utile, questo novembre 2019 a livello circolatorio è stato molto diverso sia da novembre 1994 che 2006 entrambi molto anticiclonici. Un pò più simile ma comunque diveso risoetto a novembre 1982 e 1997. Diciamo che a livello di schema generale un novembre molto simile a quello attuale è quello del 2000.
    e fu cosi che con mia grossa sorpresa il 26-27 febbraio 2018 mi accorsi che la meteo era ancora VIVA!

  4. #494
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    8,398
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Molto, molto difficile che questo avvenga prima di metà dicembre. Il rmm può ingannare, quando sta dentro il cerchio la fase non è definita con precisione. Se guardi le mappe però è chiaro che l'Atlantico dovrebbe entrare in una fase di blanda soppressione della convezione tra due settimane circa, quindi da lì si dovrebbe aspettare ancora qualche settimana prima di rivedere la MJO in quei settori.

    Immagine


    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    non sono così sicuro che dovremo aspettare tanto
    in ogni caso era un pourparler

  5. #495
    Burrasca L'avatar di mat69
    Data Registrazione
    07/03/04
    Località
    Genova
    Età
    50
    Messaggi
    7,269
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    sì ho fatto una confusione della madonna ho fatto serata domenica e la stavo pagando ancora quando ho scritto (forse anche adesso ), intendevo SSW e non major, ho fatto solo casino e ne ero anche convinto , è chiaramente un minor warming in partenza, ma come ha ben detto Cloover è sempre un minor in partenza.
    motivo in più per smetterla di intervenire

    Ma no no.... Intervieni dai
    Matteo



  6. #496
    Vento teso
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,660
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da rafdimonte Visualizza Messaggio
    Comunque se può essere utile, questo novembre 2019 a livello circolatorio è stato molto diverso sia da novembre 1994 che 2006 entrambi molto anticiclonici. Un pò più simile ma comunque diveso risoetto a novembre 1982 e 1997. Diciamo che a livello di schema generale un novembre molto simile a quello attuale è quello del 2000.
    Probabilmente nel 1994 e nel 2006 l'effetto del picco IOD+ sul ciclo MJO, di cui ha scritto snowaholic, fu pienamente avvertito anche nel mese di novembre... io comunque nei tre semestri meno dissimili (1982/83, 1994/95 e 2006/2007) vedo, in sede nord atlantica, la tipica modulazione d'onda che si osserva con fasi Enso+, è vero che Enso e IOD sono abbastanza sincronici (e ovviamente ci sono precise ragioni, legate al trasporto di calore), però questa disposizione è emersa, durante periodi di Nino, anche in assenza di valori di positività eclatanti a carico dello IOD nel periodo autunnale...

  7. #497
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    8,398
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Probabilmente nel 1994 e nel 2006 l'effetto del picco IOD+ sul ciclo MJO, di cui ha scritto snowaholic, fu pienamente avvertito anche nel mese di novembre... io comunque nei tre semestri meno dissimili (1982/83, 1994/95 e 2006/2007) vedo, in sede nord atlantica, la tipica modulazione d'onda che si osserva con fasi Enso+, è vero che Enso e IOD sono abbastanza sincronici (e ovviamente ci sono precise ragioni, legate al trasporto di calore), però questa disposizione è emersa, durante periodi di Nino, anche in assenza di valori di positività eclatanti a carico dello IOD nel periodo autunnale...
    in quella condizione sono favorite le fasi 8-1-2 (in verde e rosso l'autunno)
    quest'anno abbiamo avuto persino una persistenza record prima della ripresa del transito favorita dalla kelvin che ha spazzato via temporaneamente la circolazione enso- nascente




  8. #498
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,886
    Menzionato
    75 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Scusate ma le proiezioni ENSO cosa dicono, le ho perse un pò di vista...

  9. #499
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    17,109
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Scusate ma le proiezioni ENSO cosa dicono, le ho perse un pò di vista...
    Neutralità in vista o leggero segno +:

    IRI – International Research Institute for Climate and Society | 2019 November Quick Look


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  10. #500
    Vento forte L'avatar di only**snow**
    Data Registrazione
    14/08/07
    Località
    Cossila S.Grato (BI) 517 mslm
    Messaggi
    3,123
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Rosso fuoco tra Alaska e Siberia ed il nascente VP scenari invernali 2019/20

    CONDIZIONI CORRENTI COSSILA S. GRATO

    "no ma è un periodo movimentato, le soddisfazioni arriveranno per tutti"

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •