Pagina 9 di 9 PrimaPrima ... 789
Risultati da 81 a 85 di 85
  1. #81
    Burrasca L'avatar di Cristian-Ostuni/Bologna
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Ostuni(BR)-Busca(CN)
    Messaggi
    5,112
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: NAM =/>+4 e i record del "non inverno" 2019/2020

    Citazione Originariamente Scritto da cavaz Visualizza Messaggio
    Esatto ma questa è la mia teoria, probabilmente ho scritto una marea di stupidaggini
    E' giusto. solo che in questo anno particolare aggiungerei che il raffreddamento del core alle alte latitudini, ha favorito un vortice più intenso e quindi una barriera naturale al'intrusione di ozono da parte della BDC, indipendentemente dalla sua forza. Bisognerebbe vedere un grafico dell'andamento della BDC di questo inverno e capire qual'è il peso dei due contributi.
    Cit. dal film Wanted:"... Voi che cazz0 avete fatto ultimamente?"
    Cit. da Colorado: "La neve scende a fiocchi perchè se scendesse a nodi non si scioglierebbe."

    viva la φγα

  2. #82
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    02/01/14
    Località
    Palanzano (PR)
    Età
    30
    Messaggi
    1,896
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: NAM =/>+4 e i record del "non inverno" 2019/2020

    Citazione Originariamente Scritto da Cristian-Ostuni/Bologna Visualizza Messaggio
    E' giusto. solo che in questo anno particolare aggiungerei che il raffreddamento del core alle alte latitudini, ha favorito un vortice più intenso e quindi una barriera naturale al'intrusione di ozono da parte della BDC, indipendentemente dalla sua forza. Bisognerebbe vedere un grafico dell'andamento della BDC di questo inverno e capire qual'è il peso dei due contributi.
    Si, è un po’ come chiedere se è nato prima l’uovo o la gallina è la BDC debole che ha portato il raffreddamento del VPS o il contrario? Forse un po’ entrambi in una sorta di feedback

  3. #83
    Burrasca L'avatar di Cristian-Ostuni/Bologna
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Ostuni(BR)-Busca(CN)
    Messaggi
    5,112
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: NAM =/>+4 e i record del "non inverno" 2019/2020

    Citazione Originariamente Scritto da cavaz Visualizza Messaggio
    Si, è un po’ come chiedere se è nato prima l’uovo o la gallina è la BDC debole che ha portato il raffreddamento del VPS o il contrario? Forse un po’ entrambi in una sorta di feedback
    Lancia la monetina
    Cit. dal film Wanted:"... Voi che cazz0 avete fatto ultimamente?"
    Cit. da Colorado: "La neve scende a fiocchi perchè se scendesse a nodi non si scioglierebbe."

    viva la φγα

  4. #84
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    8,768
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: NAM =/>+4 e i record del "non inverno" 2019/2020

    post muto

    NAM =/>+4 e i record del "non inverno" 2019/2020-schermata-2020-04-05-alle-12.49.26.png

  5. #85
    Vento moderato L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Messaggi
    1,131
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: NAM =/>+4 e i record del "non inverno" 2019/2020

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    post muto

    NAM =/>+4 e i record del "non inverno" 2019/2020-schermata-2020-04-05-alle-12.49.26.png
    Resistono ancora le Svalbard, ove il freddo polare è riuscito a conservarsi bene, si capisce che comunque nelle alti latitudini il freddo è perseverato durante quest'inverno e in modo costante, a prescindere dalle anomalie negative ma lo si dimostra dall'estensione della calotta polare che ancora avvolge le Svalbard, nulla di eccezionale, ma il sotto media locale che è stato insolito ne è il protagonista.

    NAM =/>+4 e i record del "non inverno" 2019/2020-ghiaccio.png

    SST fredde nel Pacifico orientale, incredibile l'estensione della chiazza blu al largo della W coast degli USA, non a caso in compenso la East coast presenta sst sopra la media da tempo, scioglimento del ghiaccio piuttosto veloce a Terranova! Bering chiuso, i primi cambiamenti del tempo alle alti latitudini si avranno già in 2a/3a decade con l'avanzamento stagionale

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •