Pagina 20 di 27 PrimaPrima ... 101819202122 ... UltimaUltima
Risultati da 191 a 200 di 270
  1. #191
    Vento moderato L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV)
    Età
    27
    Messaggi
    1,331
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Se la prossima Nina sarà seguita da un'altra ((vera Nina però, ovvero accoppiata oceano /atmosfera, non una Nina in regime nino like come sostanzialmente abbiamo avuto dopo il 98 e prima del big nino del 2016) non escluderei un ritorno a t globali pre big nino.
    Ogni tanto lo penso, spero succeda così. Meglio che non diciamo niente per scaramanzia

  2. #192
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di mat69
    Data Registrazione
    07/03/04
    Località
    Genova
    Età
    51
    Messaggi
    7,369
    Menzionato
    36 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    I fattori che collegano l'amplificazione artica alle problematiche dinamiche propagative verticali sono principalmente riconducibili all'estrema facilità con cui può essere indebolito se non addirittura sovvertito il gradiente.
    Aspetto determinante è la durata ovvero la permanenza degli effetti di un eventuale wave breaking polare con inversione del momento zonale.
    Detto in sintesi: la ricorrenza di episodi nei quale un'ondulazione lunga riesca a sovvertire la vorticità positiva in area artica e la durata di questa situazione prima che l'isolamento della cella altopressoria permetta il processo di nuovo raffreddamento e quindi il ristabilimento di un gradiente.

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-render-worker-commands-56d6bc6b7c-pgbvl-6fe5cac1a363ec1525f54343b6cc9fd8-sp87_w.jpg

    Quest'ultimo è ovviamente correlato alle condizioni climatiche preesistenti e quindi condizionato dalle anomalìe termiche che facilitano in questa fase ricorrenti disturbi al consolidamento del vpt.

    L'AO è un indicatore in tal senso non specifico ma che ci offre alcuni spunti di riflessione se lo osserviamo con attenzione ma non in modo statico bensì dinamico.

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-ao.fcst.gif

    Le sue oscillazioni, a partire da una media leggermente negativa da inizio ottobre, non hanno per ora realizzato un intenso raffreddamento dell'intera colonna del vps essendo i deboli flussi ad oggi presenti, sufficienti a generare una sorta di equilibrio termico negli strati bassi e medio alti della stratosfera se si fa eccezione all'alta stratosfera dove la componente radiativa incide maggiormente.
    Dopo la metà di ottobre e in particolare, tra l'ultima decade di ottobre e la prima di novembre questi equilibri contesi fra flussi verticali di calore e raffreddamento radiativo diventano oggetti di dinamiche più serrate.
    Ragione per cui un eventuale indebolimento dei primi, tende a condurre a rapida maturazione le vorticità in seno al vps.

    E' evidente quindi che a breve entreremo nella fase osservativa più interessante e dirimente circa l'evoluzione di quell'ultima tranche di autunno che prepara l'inverno del nord emisfero.
    Matteo



  3. #193
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    9,936
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    annata con tanti spunti sul piatto, salvo poi ritrovarci con la solita ciofeca di stagione
    infatti (salvo quelli che già lo erano) stiamo diventando tutti bravissimi, avete notato?
    nina che entra a pieno regime con una gran spinta di humboldt e va verso una fase minimo minimo moderata per l'inverno










    IOD neutrale e soppressione della mjo in magnitudo significative come da copione (vedasi a tal proposito 2010-11) anno telconnettivamente più recente con maggiori affinità e con ao negativa ad ottobre



    a dir la verità ora la IOD è persino tornato verso una fase leggermente positiva ma stante il forcing supericiale da aspettarsi in queste condizioni è verosimile che si mantenga neutro per il resto della stagione




    del resto dopo l'estate la colonna è assestata e ha definitiva resettato la vecchia fase fortemente positiva



    pacifico settentrionale però che non risponde ancora secondo copione
    ci sono solo un paio di annate dal 48 in avanti con oni- moderato-forte e pdo neutra in avvio stagionale
    una è il 95-96
    l'altra ve la risparmio perchè oggi mi sento buono
    ovviamente quasi inutile citare la strutturale persistenza di surplus termico autunnale in artico che si è palesato per la prima volta nel 2007 con una certa intensità
    riproponendosi nel 2009
    negli anni 10 è diventato la norma





    con un record di persistenza nel 2016 per ovvi motivi



    così come altrettanto strutturale il blu in alta strato che ormai è dagli anni 90 che se ne va per i fatti suoi (quando aggiornano la climatologia?)



    altro elemento da considerare è il nuovo zompo della qbo che fa 6 mesi negativi e ancor meno ai 30hpa dove è quasi saltata la fase di fatto ma situazione particolare, per ora non mi sbilancerei su questo parametro

    2020 -0.05 -0.18 -0.33 -0.41 -0.27 0.14 0.58 0.94 1.10


    comunque flussi inversi rispetto allo scorso anno in questo scorcio di ottobre
    vediamo dove andiamo a parare (intendiamoci, la medio-alta strato andrà per i fatti suoi comunque) almeno per l'idea che mi sono fatto io di questi aspetti della colonna polare
    ad maiora



    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-schermata-2020-10-13-alle-11.27.59.png
    Ultima modifica di Alessandro1985; 13/10/2020 alle 10:43
    C'ho la falla nel cervello


  4. #194
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    9,776
    Menzionato
    82 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Bentornato alessandrooo !

  5. #195
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di 4ecast
    Data Registrazione
    23/01/06
    Località
    Ansa dell'Arno
    Messaggi
    12,375
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    IOD neutrale e soppressione della mjo in magnitudo significative come da copione (vedasi a tal proposito 2010-11) anno telconnettivamente più recente con maggiori affinità e con ao negativa ad ottobre

    Immagine


    a dir la verità ora la IOD è persino tornato verso una fase leggermente positiva ma stante il forcing supericiale da aspettarsi in queste condizioni è verosimile che si mantenga neutro per il resto della stagione
    In quella carta si Alessandro, ma IOD è pienamente neutrale (-0.4 previsto a ottobre) e per tutto il semestre freddo. Girerà in primavera 2012 secondo il BOOM Australia.

    Anche la forza del VP, che monitoravamo in settembre e che risultava più forte delle previsioni modellistiche, ha limitato a mio avviso la discesa sotto -2, benchè sia osservabile più di un centro di vorticità.
    Ma l'ampiezza della 552 dam (area del VP più vasta della media) non ha permesso un crollo dell'indice, come previsto dai modelli a fondo scala nella prima settimana di ottobre.
    Always looking at the sky

  6. #196
    Tempesta L'avatar di Fabry18
    Data Registrazione
    23/02/06
    Località
    Tagliacozzo (AQ)
    Messaggi
    10,489
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da 4ecast Visualizza Messaggio
    In quella carta si Alessandro, ma IOD è pienamente neutrale (-0.4 previsto a ottobre) e per tutto il semestre freddo. Girerà in primavera 2012 secondo il BOOM Australia.

    Anche la forza del VP, che monitoravamo in settembre e che risultava più forte delle previsioni modellistiche, ha limitato a mio avviso la discesa sotto -2, benchè sia osservabile più di un centro di vorticità.
    Ma l'ampiezza della 552 dam (area del VP più vasta della media) non ha permesso un crollo dell'indice, come previsto dai modelli a fondo scala nella prima settimana di ottobre.
    2012 ??magariIl NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro invernoIl NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro invernobeh un mancato tracollo dell’ao in ottobre mi sembra una buona notizia sbaglio?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  7. #197
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di 4ecast
    Data Registrazione
    23/01/06
    Località
    Ansa dell'Arno
    Messaggi
    12,375
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Fabry18 Visualizza Messaggio
    2012 ??magariIl NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro invernoIl NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro invernobeh un mancato tracollo dell’ao in ottobre mi sembra una buona notizia sbaglio?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Continuo a pensare che sia un'ottima notizia.

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-diff.ensm.gif

    Penso sia tutto dovuto all'effetto Nina, dopo un lungo trend Nino-like
    Always looking at the sky

  8. #198
    Vento moderato
    Data Registrazione
    24/04/05
    Località
    savignano s/p formic
    Età
    60
    Messaggi
    1,427
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    mentre su CMT, la vedono male, molto male, mah, vedremo
    -16,1 il 6 e il 14/02/2012 +39,7 il 04/08/2018
    www.meteosystem.com/stazioni/savignanosulpanaro/

  9. #199
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di 4ecast
    Data Registrazione
    23/01/06
    Località
    Ansa dell'Arno
    Messaggi
    12,375
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-time_pres_temp_anom_ond_nh_2020.png
    Always looking at the sky

  10. #200
    Tempesta L'avatar di Fabry18
    Data Registrazione
    23/02/06
    Località
    Tagliacozzo (AQ)
    Messaggi
    10,489
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da 4ecast Visualizza Messaggio
    Continuo a pensare che sia un'ottima notizia.

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-diff.ensm.gif

    Penso sia tutto dovuto all'effetto Nina, dopo un lungo trend Nino-like
    Ottimo questo post vale tanto!!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •