Pagina 33 di 178 PrimaPrima ... 2331323334354383133 ... UltimaUltima
Risultati da 321 a 330 di 1773
  1. #321
    Vento teso L'avatar di Diego 14
    Data Registrazione
    11/01/17
    Località
    Sant'Ilario d'enza (RE)
    Età
    18
    Messaggi
    1,637
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da HeavyMetal Visualizza Messaggio
    Avevo letto in giro poi non so se è vero o no che se c'è più ozono del normale può aumentare il rischio di stratwarming, è vero??
    Se si ci sono grafici per il monitoraggio??
    Certo
    NASA Ozone Watch: 2020 Arctic OMPS and MERRA-2 Ozone

  2. #322
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    02/01/14
    Località
    Palanzano (PR)
    Età
    31
    Messaggi
    2,090
    Menzionato
    36 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da HeavyMetal Visualizza Messaggio
    Avevo letto in giro poi non so se è vero o no che se c'è più ozono del normale può aumentare il rischio di stratwarming, è vero??
    Se si ci sono grafici per il monitoraggio??
    Non mi stancherò mai di ribadirlo, detta così è una bufala. Non è colpa tua, so che nei vari forum meteo circola questo falso mito .
    Per fare chiarezza, l’ozono in alta stratosfera assorbe i raggi UV in arrivo dal Sole, questo provoca la scissione delle molecole di O3 in O2 e O, questo processo rilascia energia e quindi genera calore. Proprio per questo, in estate, il VPS viene completamente destrutturato e sostituito da un nucleo a vorticità negativa. Il problema è che in inverno (almeno fino a febbraio) non arrivano raggi solari sul Polo, quindi questo processo non avviene. In questo periodo però si tende comunque a tenere in considerazione l’ozono perché funge da “spia” sull’intensità della B&D Circulation e quindi sulla capacità di intrusione delle onde verso il VP. Ricordiamo infatti che l’Ozono viene prodotto sui settori Equatoriali e poi trasportato ai Poli proprio dalla BDC

  3. #323
    Vento moderato
    Data Registrazione
    10/08/09
    Località
    Roma 20 mt s.l.m.
    Messaggi
    1,447
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da cavaz Visualizza Messaggio
    Non mi stancherò mai di ribadirlo, detta così è una bufala. Non è colpa tua, so che nei vari forum meteo circola questo falso mito .
    Per fare chiarezza, l’ozono in alta stratosfera assorbe i raggi UV in arrivo dal Sole, questo provoca la scissione delle molecole di O3 in O2 e O, questo processo rilascia energia e quindi genera calore. Proprio per questo, in estate, il VPS viene completamente destrutturato e sostituito da un nucleo a vorticità negativa. Il problema è che in inverno (almeno fino a febbraio) non arrivano raggi solari sul Polo, quindi questo processo non avviene. In questo periodo però si tende comunque a tenere in considerazione l’ozono perché funge da “spia” sull’intensità della B&D Circulation e quindi sulla capacità di intrusione delle onde verso il VP. Ricordiamo infatti che l’Ozono viene prodotto sui settori Equatoriali e poi trasportato ai Poli proprio dalla BDC
    Attenzione però, perchè una sovraproduzione di ozono in strato per esempio ad opera di un incremento di UV durante il ciclo solare a latitudini tropicali, interessa proprio la BDC. Certo non nel senso di una suo rafforzamento, ma al contrario di un suo indebolimento. D'altra parte come hai giustamente detto, un maggior budjet di ozono può poi essere trasportato ai poli e favorire indirettamente gli SSW. Quindi anche per questo, il sole può rappresentare un interessante "jolly" in questo quadro ahimè piuttosto desolante!

  4. #324
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,706
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    va detto di contro che non ci aspettavamo una fase ao così smaccatamente positiva e prolungata per novembre quindi da verificare attentamente come andrà a configurarsi la seconda metà del mese
    Infatti le aspettative erano di tutt'altro genere e volte genericamente a un contesto AO negativa o neutro/negativa tra fine autunno ed esordio della stagione invernale, in tal senso si riponeva anche qualche speranza nella modulazione del getto in area pacifica, anche considerando che la PDO è tendenzialmente negativa da alcuni mesi e che di là dell'Atlantico gli effetti di una circolazione PDO-like, pur essendosi manifestati in ritardo (le strane anomalie ++ settembrine tra coste pacifiche e Montagne Rocciose) ora sono ben rilevabili... Ormai mi sembra chiaro che siamo alle prese con quelle stagioni invernali che esordiscono subito con Strong Polar Vortex...

  5. #325
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    11,008
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Infatti le aspettative erano di tutt'altro genere e volte genericamente a un contesto AO negativa o neutro/negativa tra fine autunno ed esordio della stagione invernale, in tal senso si riponeva anche qualche speranza nella modulazione del getto in area pacifica, anche considerando che la PDO è tendenzialmente negativa da alcuni mesi e che di là dell'Atlantico gli effetti di una circolazione PDO-like, pur essendosi manifestati in ritardo (le strane anomalie ++ settembrine tra coste pacifiche e Montagne Rocciose) ora sono ben rilevabili... Ormai mi sembra chiaro che siamo alle prese con quelle stagioni invernali che esordiscono subito con Strong Polar Vortex...
    per ora quegli effetti sono rilevabili solo sul continente americano
    ci vuole un riassorbimento in area epo per apprezzare variazioni significative
    altrimenti l'effetto sulla corda zonale permane da pdo neutro-positiva per il resto sì, le condizioni ao tipiche delle annate simili sono per lo più da ao neutra-negativa per novembre ma va detto che abbiamo già visto i modelli virare parecchio e i giochi non sono ancora fatti
    il 2010 chiuse a -0,3 e sarà opportuno attendere la seconda parte del mese quando ci saranno delle variabili tutte ancora da apprezzare nel determinismo
    in alternativa abbiamo il 99-00 con ao positiva da novembre a febbraio ma il problema come avevo già avuto modo di evidenziare sono le sst che per ora proprio non sono nemmeno paragonabili
    C'ho la falla nel cervello


  6. #326
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,706
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    per ora quegli effetti sono rilevabili solo sul continente americano
    ci vuole un riassorbimento in area epo per apprezzare variazioni significative
    altrimenti l'effetto sulla corda zonale permane da pdo neutro-positiva per il resto sì, le condizioni ao tipiche delle annate simili sono per lo più da ao neutra-negativa per novembre ma va detto che abbiamo già visto i modelli virare parecchio e i giochi non sono ancora fatti
    il 2010 chiuse a -0,3 e sarà opportuno attendere la seconda parte del mese quando ci saranno delle variabili tutte ancora da apprezzare nel determinismo
    in alternativa abbiamo il 99-00 con ao positiva da novembre a febbraio ma il problema come avevo già avuto modo di evidenziare sono le sst che per ora proprio non sono nemmeno paragonabili
    Sì, infatti mi stavo chiedendo se riusciremo ad avere una modifica delle anomalie in zona epo entro la prima parte dell'inverno meteorologico...

  7. #327
    Brezza tesa L'avatar di Francesco94
    Data Registrazione
    28/12/08
    Località
    Valle Umbra Sudde (PG)
    Età
    26
    Messaggi
    816
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    Grazie Alessandro.
    Volevo poi chiedere se questa mappa sotto può darci qualche spunto di riflessione oppure rientra nella normalità avere il VPS decentrato verso la Siberia


  8. #328
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    11,008
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Francesco94 Visualizza Messaggio
    Grazie Alessandro.
    Volevo poi chiedere se questa mappa sotto può darci qualche spunto di riflessione oppure rientra nella normalità avere il VPS decentrato verso la Siberia

    Immagine
    diciamo che rientra nella assoluta normalità sia averlo centrato sul polo geografico che leggermente disassato come in questo caso
    dipende poi sempre da cosa capita qui sotto
    però per prima cosa riguardo a queste valutazioni ti consiglio di guardarlo in mappe che disegnino la componente barica e non solo termica come in questo caso
    hai sia le mappe su base gfs che le fu berlin su base ecmwf per questo

    Climate Prediction Center - Stratospheric Analyses and Forecasts


    Institute of Meteorology - Working Group Atmospheric Dynamics - Stratosphere Diagnostics

    oppure ancora

    NH Anomaly
    C'ho la falla nel cervello


  9. #329
    Brezza tesa L'avatar di HeavyMetal
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Roveleto di Cadeo (PC) 64 m. s.l.m
    Età
    18
    Messaggi
    788
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Ma l'indice NAM?? Che valore è??
    Qualche grafico che raffigura la NAM?
    Dolomiti ed Heavy Metal nel cuore 🤘

    "We are Motörhead. And we play rock and roll."

  10. #330
    Vento teso L'avatar di Diego 14
    Data Registrazione
    11/01/17
    Località
    Sant'Ilario d'enza (RE)
    Età
    18
    Messaggi
    1,637
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da HeavyMetal Visualizza Messaggio
    Ma l'indice NAM?? Che valore è??
    Qualche grafico che raffigura la NAM?
    StratObserve Anomaly Time Series

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •