Pagina 4 di 29 PrimaPrima ... 2345614 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 285
  1. #31
    Bava di vento L'avatar di Sandro
    Data Registrazione
    05/08/20
    Località
    FE
    Messaggi
    235
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Vedo il perdurare per Settembre delle condizioni attuali, non una vera e propra rottura stagionale estiva 2020. Ma lento calo delle attuali termiche in quota, verso valori inferiori.

    SI vede il cedimento del prefrontale atlantico ed il perdurare della instabilità atlantica , intervallata sino alla seconda decade di settembre, da condizioni di tempo stabile.

  2. #32
    Vento fresco
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    40
    Messaggi
    2,158
    Menzionato
    94 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    sull'inverno 2019/20:

    Error - Cookies Turned Off

  3. #33
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    ancona
    Età
    64
    Messaggi
    2,162
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da elz Visualizza Messaggio
    sull'inverno 2019/20:

    Error - Cookies Turned Off
    Grazie eltz com'era quello studio su dove nasceva il VP indicava se avevamo AO- o più in inverno? Forse ricordo male un caro saluto

  4. #34
    Bava di vento L'avatar di Sandro
    Data Registrazione
    05/08/20
    Località
    FE
    Messaggi
    235
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    L'Artico si comporta meglio rispetto l'anno scorso, (nella formazione del VP) ma è pare meno freddo, bisognerebbe controllare valori registrati in zona artica.
    Rimane molto freddo in quota ed instabile alle quote inferiori.

  5. #35
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    ancona
    Età
    64
    Messaggi
    2,162
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Buona sera mi sembra, che il primo approfondimento del VPT avvenga sul NATL/Groenlandia, lasciando scoperte le aree dove le forti anomalie oceaniche artiche faranno penare non poco il rinforzo della struttura. Certamente quest'anno manca il super IOD che l'anno scorso ha di fatti rovinato anche l'autunno con fasi bloccate sull'impianto della convenzione se non sbaglio. Sono curioso di vedere se anche quest'anno partiremo lassù da uno zonale WIND e anomalie t subito sotto la media, o meglio forse sono ormai da rivedere tali medie....Mi aspetto come discusso con @snowaholic un hp a est della Scandinavia, che potrebbe avere 2 effetti:

    1 canalizzare vortici nel mediterraneo con apri e chiudi
    2 raffreddare molto l'est europeo, facendo da sbarramento al flusso ovest/est costretto da impennarsi sud/nord verso la Scandinavia centro/occidentale. Cio potrebbe portare a colpi di freddo nel corso dell'autunno....

  6. #36
    Vento moderato
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    33
    Messaggi
    1,046
    Menzionato
    258 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da sponsi Visualizza Messaggio
    Buona sera mi sembra, che il primo approfondimento del VPT avvenga sul NATL/Groenlandia, lasciando scoperte le aree dove le forti anomalie oceaniche artiche faranno penare non poco il rinforzo della struttura. Certamente quest'anno manca il super IOD che l'anno scorso ha di fatti rovinato anche l'autunno con fasi bloccate sull'impianto della convenzione se non sbaglio. Sono curioso di vedere se anche quest'anno partiremo lassù da uno zonale WIND e anomalie t subito sotto la media, o meglio forse sono ormai da rivedere tali medie....Mi aspetto come discusso con @snowaholic un hp a est della Scandinavia, che potrebbe avere 2 effetti:

    1 canalizzare vortici nel mediterraneo con apri e chiudi
    2 raffreddare molto l'est europeo, facendo da sbarramento al flusso ovest/est costretto da impennarsi sud/nord verso la Scandinavia centro/occidentale. Cio potrebbe portare a colpi di freddo nel corso dell'autunno....
    Intanto possiamo finalmente dire che comincia a formarsi davvero un VPS, con velocità zonali positive e nei prossimi giorni un primo raffreddamento ben visibile nei modelli a 10hPa.

    Per ora siamo in media ma le cfs tendono a vedere con frequenza un inizio estremamente difficoltoso, mentre l'ozono resta estremamente deficitario.



    Sul punto 1 condivido, ma per il 2 se ne parla a novembre, prima sono invece probabili forti anomalie positive in est Europa con quello schema.
    Vedremo più avanti come procede, per ora siamo con carte bruttine e speriamo in un jolly, per fare la parodia di un td di qualche anno fa....

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  7. #37
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    9,782
    Menzionato
    82 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Ci vorrebbe il ritorno di Alessandro 1985....

  8. #38
    Vento forte L'avatar di Adriano90
    Data Registrazione
    12/01/11
    Località
    Roma (Montesacro)
    Messaggi
    3,131
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Ci vorrebbe il ritorno di Alessandro 1985....
    waiting for him
    anche @mat69 @galinsog@
    Always looking at the sky.


  9. #39
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    9,944
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da sponsi Visualizza Messaggio
    Buona sera mi sembra, che il primo approfondimento del VPT avvenga sul NATL/Groenlandia, lasciando scoperte le aree dove le forti anomalie oceaniche artiche faranno penare non poco il rinforzo della struttura. Certamente quest'anno manca il super IOD che l'anno scorso ha di fatti rovinato anche l'autunno con fasi bloccate sull'impianto della convenzione se non sbaglio. Sono curioso di vedere se anche quest'anno partiremo lassù da uno zonale WIND e anomalie t subito sotto la media, o meglio forse sono ormai da rivedere tali medie....Mi aspetto come discusso con @snowaholic un hp a est della Scandinavia, che potrebbe avere 2 effetti:

    1 canalizzare vortici nel mediterraneo con apri e chiudi
    2 raffreddare molto l'est europeo, facendo da sbarramento al flusso ovest/est costretto da impennarsi sud/nord verso la Scandinavia centro/occidentale. Cio potrebbe portare a colpi di freddo nel corso dell'autunno....
    decisamente
    così come sottolineo nuovamente la necessità di rivalutare anche il fatto che queste variazioni termiche siano un fattore legato a filo doppio con le vicissitudini tropo autunnali
    giova ricordare questi dati su flussi e temperature
    inserisco solo ottobre ma novembre è uguale

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-schermata-2020-08-31-alle-15.07.25.png

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-schermata-2020-08-31-alle-15.07.17.png

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-schermata-2020-08-31-alle-15.07.36.png

    le temperature hanno il trend al ribasso più forte nei mesi in cui il vp non c'è mentre il trend è nullo in inverno

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-schermata-2020-08-31-alle-15.12.18.png

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-schermata-2020-08-31-alle-15.12.28.png

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-schermata-2020-08-31-alle-15.12.48.png

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-schermata-2020-08-31-alle-15.13.03.png

    quest'anno abbiamo da verificare in compenso quanto incida sul vp l'assetto pacifico convettivo visto che abbiamo una situazione che per molti aspetti non si registrava dall'inizio del decennio
    ad maiora
    C'ho la falla nel cervello


  10. #40
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    9,782
    Menzionato
    82 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    decisamente
    così come sottolineo nuovamente la necessità di rivalutare anche il fatto che queste variazioni termiche siano un fattore legato a filo doppio con le vicissitudini tropo autunnali
    giova ricordare questi dati su flussi e temperature
    inserisco solo ottobre ma novembre è uguale

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-schermata-2020-08-31-alle-15.07.25.png

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-schermata-2020-08-31-alle-15.07.17.png

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-schermata-2020-08-31-alle-15.07.36.png

    le temperature hanno il trend al ribasso più forte nei mesi in cui il vp non c'è mentre il trend è nullo in inverno

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-schermata-2020-08-31-alle-15.12.18.png

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-schermata-2020-08-31-alle-15.12.28.png

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-schermata-2020-08-31-alle-15.12.48.png

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-schermata-2020-08-31-alle-15.13.03.png

    quest'anno abbiamo da verificare in compenso quanto incida sul vp l'assetto pacifico convettivo visto che abbiamo una situazione che per molti aspetti non si registrava dall'inizio del decennio
    ad maiora
    se non ho capito male, la strato ha un trend al raffreddamento nel periodo estivo , mentre invece nel periodo invernale è costante...giusto?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •