Pagina 50 di 188 PrimaPrima ... 40484950515260100150 ... UltimaUltima
Risultati da 491 a 500 di 1877
  1. #491
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di mat69
    Data Registrazione
    07/03/04
    Località
    Genova
    Età
    51
    Messaggi
    7,446
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da mat69 Visualizza Messaggio
    Nutro molte perplessità a questo riguardo come sottolineato a chiusura del mio intervento
    Opportunamente aggiungo, rispetto quanto detto, che una delle ragioni circa la mia perplessità riguardo ad un condizionamento tradizionale starebbe nell'insolita canalizzazione dei flussi di calore che solitamente avviene in casi analoghi a carico di una sola onda con compressione di massa e intensificazione della compattezza delle epv del vps.
    Le proiezioni by ecmwf ad oggi dicono altro:

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-ecmwfpv850f192.png
    Matteo



  2. #492
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    5,239
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Una considerazione molto "spiccia".
    La scarsa attività troposferica potrebbe anche essere dovuta, oltre alla contingenze teleconnettive, alla mancanza di "energia" nel sistema.
    Nel momento in cui si compirà il forcing stratosferico (assimilabile ad un ESE in propagazione) vedremo la "faccia" della troposfera.
    Vedremo la reazione dell'imprinting circolatorio troposferico se esso potrà produrre reazioni impattanti quello che dovrebbe essere un ESE classico.
    Ovviamente sappiamo che ci muoviamo in un campo "minato"......
    Se i giovani sapessero, se i vecchi potessero!!!

  3. #493
    Vento fresco L'avatar di Alessandro669
    Data Registrazione
    21/01/12
    Località
    Roma
    Età
    34
    Messaggi
    2,492
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    In pratica abbiamo un vps forte fuori e molliccio dentro stante le epv?!?!?

  4. #494
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    11,033
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    scende a tuono sospinta dala nuova fase westerliess in alta strato
    vediamo se è un'oscillazione momentanea o se viene confermata

    C'ho la falla nel cervello


  5. #495
    Calma di vento L'avatar di adm.ackbar
    Data Registrazione
    02/02/18
    Località
    Vado Ligure
    Età
    46
    Messaggi
    42
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    scende a tuono sospinta dala nuova fase westerliess in alta strato
    vediamo se è un'oscillazione momentanea o se viene confermata
    Qualche dubbio Ale, mi sembra più un rientro dalla fase asincrona di tutto il 2020, con una falsa fase Westerly nella sola media stratosfera stile 2016.

    Il dato di novembre dovrebbe attestarsi tra i 90° ed i 135°, per una fase E’y a regime occorrono entrambi gli EOF negativi e difficilmente li avremo entro fine stagione.




    Admiral Ackbar

  6. #496
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    11,033
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da adm.ackbar Visualizza Messaggio
    Qualche dubbio Ale, mi sembra più un rientro dalla fase asincrona di tutto il 2020, con una falsa fase Westerly nella sola media stratosfera stile 2016.

    Il dato di novembre dovrebbe attestarsi tra i 90° ed i 135°, per una fase E’y a regime occorrono entrambi gli EOF negativi e difficilmente li avremo entro fine stagione.

    Immagine



    Admiral Ackbar
    perfetto
    infatti la mia idea è quella, forse non mi ero espresso bene
    la "vera" fase positiva spinge dall'alto e questo è il residuo esterliess
    è una colonna sfasata su cui personalmente al di là dei valori puntuali delle quote sospendo il giudizio in termini di impatto
    C'ho la falla nel cervello


  7. #497
    Calma di vento L'avatar di adm.ackbar
    Data Registrazione
    02/02/18
    Località
    Vado Ligure
    Età
    46
    Messaggi
    42
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    perfetto
    infatti la mia idea è quella, forse non mi ero espresso bene
    la "vera" fase positiva spinge dall'alto e questo è il residuo esterliess
    è una colonna sfasata su cui personalmente al di là dei valori puntuali delle quote sospendo il giudizio in termini di impatto
    Concordo in toto: potrebbe essere un rientro in fase a durata molto limitata o altro, difficile dirlo con questi treni asincroni che hanno minato una delle oscillazioni più regolari che c'era...
    Aldilà di questo, in merito alla materia in oggetto, credo sia pacifico considerare stagionalmente come variabile di input una WQBO o QBO+

  8. #498
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    11,033
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da adm.ackbar Visualizza Messaggio
    Concordo in toto: potrebbe essere un rientro in fase a durata molto limitata o altro, difficile dirlo con questi treni asincroni che hanno minato una delle oscillazioni più regolari che c'era...
    Aldilà di questo, in merito alla materia in oggetto, credo sia pacifico considerare stagionalmente come variabile di input una WQBO o QBO+
    possibile, io come detto preferisco non esprimermi in merito
    ti dirò, una cosa che mi ha stupito è stato vedere il polar cap mantenere livelli di ozono bassi (all'interno di una fase però in cui la deviazione standard è ancora poco rilevante) ma migliori di quelli dell'anno passato quando nelle ultime settimane si viene da una circolazione polare completamente isolata con tutte le conseguenze del caso

    Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno-schermata-2020-11-24-alle-13.20.40.png
    C'ho la falla nel cervello


  9. #499
    Calma di vento L'avatar di adm.ackbar
    Data Registrazione
    02/02/18
    Località
    Vado Ligure
    Età
    46
    Messaggi
    42
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    possibile, io come detto preferisco non esprimermi in merito
    ti dirò, una cosa che mi ha stupito è stato vedere il polar cap mantenere livelli di ozono bassi (all'interno di una fase però in cui la deviazione standard è ancora poco rilevante) ma migliori di quelli dell'anno passato quando nelle ultime settimane si viene da una circolazione polare completamente isolata con tutte le conseguenze del caso
    Mah...siamo li ...se avessi avuto maggiore dinamicità stratosferica, probabilmente i livelli attuali sarebbero in deviazione negativa...

    Gli spikes positivi dell'anno passato erano in funzione di una B&D decisamente messa meglio rispetto all'anno corrente, che solo lo strapotere di un VPS indiavolato ha piegato, con conseguente abort ad uno Split più che possibile.

  10. #500
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    11,033
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il NASCENTE Vortice Polare 2020/21 ed il futuro inverno

    Citazione Originariamente Scritto da adm.ackbar Visualizza Messaggio
    Mah...siamo li ...se avessi avuto maggiore dinamicità stratosferica, probabilmente i livelli attuali sarebbero in deviazione negativa...

    Gli spikes positivi dell'anno passato erano in funzione di una B&D decisamente messa meglio rispetto all'anno corrente, che solo lo strapotere di un VPS indiavolato ha piegato, con conseguente abort ad uno Split più che possibile.
    eh ma siamo lì perchè in questa fase la variabilità è scarsa però la cosa strana è che l'anno scorso la circolazione era stata opposta e questo doveva nettamente favorire la concentrazione rispetto a questo isolamento, a maggior ragione in funzione di ciò che hai appena ricordato
    ricordiamo che questo novembre chiuderà probabilmente senza un singolo giorno di ao negativa e probabilmente su livelli prossimi ai record mensili
    in due parole: mi sarei aspettato di vedere gli andamenti ribaltati a maggior ragione visto che veniamo da un'annata di concentrazioni record
    C'ho la falla nel cervello


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •