Pagina 125 di 271 PrimaPrima ... 2575115123124125126127135175225 ... UltimaUltima
Risultati da 1,241 a 1,250 di 2705
  1. #1241
    Tempesta violenta L'avatar di Fabry18
    Data Registrazione
    23/02/06
    Località
    Tagliacozzo (AQ)
    Messaggi
    13,459
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Vortice Polare inverno 2021/2022

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    riporto qui dal td modelli, perchè il topic è più adatto per chi volesse discuterne

    capitolo interazioni tropici-polo:
    perchè sarebbe molto utile proprio in questa fase una madden in progressione da fasi dominanti sul continente marittimo a quelle verso il pacifico centrale
    quando il getto esce dal continente euroasiatico le fasi convettive possono agevolare le potenzialità di forcing dinamici con un determinato asse
    le fasi dal continente marittimo verso il pacifico man mano che la convezione avanza favoriscono un intrusione meno perpendicolare a Bering
    questo cosa comporta?
    in fasi da nina significa una risalità in area pna e una maggior probabilità del lobo canadese di sbilanciarsi con un asse favorevole a una contestuale e peculiare dislocazione delle vorticità in uscita verso l'atlantico
    questo comporta l'arretramento dei flussi in seno alla semipermanente islandese e a una maggiore tendenza a divenire convergenti verso il polo, con l'instaurazione di blocchi anche sul lato atlantico e discese di aria artica verso l'europa
    questo discorso fa il paio con il fatto che le annate fortemente connotate dalla nina per la peculiare disposizione del treno d'onda favoriscono o decisi rinforzi del vortice o in caso di instabilizzazioni eventi a carattere prettamente continentale con maggiori probabilità di dislocazioni a carico di flussi tutti su wave 1
    le annate con caratteri ibridi tra una circolazione spiccatamente da enso negativo ed una di segno contrario sono molto interessanti da questo punto di vista
    con @snowaholic non a caso abbiamo notato che la caratteristica di alcune grandi annate del passato è la transizione del segnale pdo da fasi che favoriscono nettamente il segno negativo del pna a quelle di segno opposto
    perchè proprio questo ensemble teleconnettivo favorisce le fasi più crude sul continente europeo
    se nella fase autunnale di sviluppo del vp la circolazione è maggiormente sbilanciata verso la nina il vortice si sviluppa con un core dislocato in modo da favorire precoci insorgenze del SH
    man mano che si procede verso il trimestre invernale dunque la disposizione delle anomalie sul contiente euroasiatico è già sbilanciata verso un isolamento dal fp
    quando inizia la fase di transizione del segnale nel nord del pacifico il pattern medio passa da essere nettamente connotato verso una circolazione a carattere continentale o zonale a seconda delle contingenze e delle fasi di rinforzo e allentamento del vp a una maggiormente favorevole all'insorgenza di dinamiche meridiane
    il fatto che la nina in tali annate non sia particolarmente incisiva a livello di impatto circolatorio evita il rischio di sbilanciamenti eccessivi di vorticità sul lato canadese, specie centro orientale, e dunque a contestuali stabilizzazioni su tutta la colonna (questo anche perchè c'è maggiore variabilità nelle fasi convettive)
    nel momento in cui si ha la transizione di cui sopra, allo stesso tempo la disposizione nei rapporti di forza del vp sarà già favorevole a fasi di opposizione che però passano da essere maggiormente orientate ovest-est a divenire più meridiane con il lobo canadese che tende ad arretrare progressivamente e lima la sua incidenza sull'attività della semipermante islandese
    il pattern medio quindi diventa più incisivo per attivare flussi bilaterali a tutte le quote e conduce con maggior facilità a episodi di split su tutta la colonna
    se i modelli dovessero quindi confermare, in questa fase in cui la nina ha prodotto il massimo sforzo anche dal punto di vista dell'impatto circolatorio (vedasi valori del soi), la tendenza a una transizione in area pdo con riflessi sul segno del pna potrebbe essere un buon viatico per un assetto del vortice favorevole a blocchi ben disposti su ambo gli oceani
    Trovata su Twitter mi sembra che abbia a che fare con questo discorso


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  2. #1242
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    18,171
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Vortice Polare inverno 2021/2022

    Citazione Originariamente Scritto da Stella Polare Visualizza Messaggio
    Buongiorno Alessandro. Dalla carta di reanalisi la tendenza sembra ancora orientata a un getto invadente sul continente. Dall’ ultima carta ho notato anche una corrente sub tropicale molto attiva. Che conseguenza può portare a livello mediterraneo? Grazie in anticipo.
    l'ultima carta non è una media di 30 giorni, con il plot dei primi 3 giorni ho voluto solo mostrare come sia di tendenza l'influenza della corrente a getto dal medio alto atlantico (da Terranova)sul nostro continente.
    Il getto subtropicale è molto attivo se è presente sulle Canarie quindi sul basso Atlantico. Quello plottato non è un getto subtropicale tanto differente dagli ultimi anni.

  3. #1243
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    18,171
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Vortice Polare inverno 2021/2022

    Citazione Originariamente Scritto da Fabry18 Visualizza Messaggio
    Trovata su Twitter mi sembra che abbia a che fare con questo discorso Immagine
    l'attivita temporalesca indo pacifica andrà sicuramente in fase 7? mmm dubito

    Citazione Originariamente Scritto da sponsi Visualizza Messaggio
    Ciao si sta abbassando mi pare
    è un plot di soli 3 giorni è normale che tu non veda la tendenza che invece è indicata meglio da un plot di 30 giorni

  4. #1244
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    14/10/14
    Località
    Vallefoglia - Pesaro(PU)
    Età
    39
    Messaggi
    287
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Vortice Polare inverno 2021/2022


  5. #1245
    Tempesta violenta L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    13,652
    Menzionato
    113 Post(s)

    Predefinito Re: Vortice Polare inverno 2021/2022

    Citazione Originariamente Scritto da NeuNetwork Visualizza Messaggio
    Stasera ottimi segnali in primis da ecmwf

  6. #1246
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    31
    Messaggi
    25,311
    Menzionato
    403 Post(s)

    Predefinito Re: Vortice Polare inverno 2021/2022

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Stasera ottimi segnali in primis da ecmwf
    i giorni scorsi non erano molto diverse eh
    Si vis pacem, para bellum.

  7. #1247
    Tempesta violenta L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    13,652
    Menzionato
    113 Post(s)

    Predefinito Re: Vortice Polare inverno 2021/2022

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    i giorni scorsi non erano molto diverse eh
    Ah no?... Ecmwf è stravolto rispetto al run di stamani ma anche dei giorni scorsi... Parlo dell'over 144 h

  8. #1248
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    31
    Messaggi
    25,311
    Menzionato
    403 Post(s)

    Predefinito Re: Vortice Polare inverno 2021/2022

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Ah no?... Ecmwf è stravolto rispetto al run di stamani ma anche dei giorni scorsi... Parlo dell'over 144 h
    sì mi son confuso con GFS ECMWF non le ho manco guardate effettivamente
    ma poco cambia, onestamente. finché si parla di 10hPa con tutto il resto della colonna che si comporta diversamente, io non mi preoccupo.
    Si vis pacem, para bellum.

  9. #1249
    Vento fresco L'avatar di Alessandro669
    Data Registrazione
    21/01/12
    Località
    Roma
    Età
    36
    Messaggi
    2,791
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Vortice Polare inverno 2021/2022

    Se domani conferma possiamo anche ragionarci su però effettivamente con quelle carte si può anche andare a split in 15-20 giorni .. vedremo

  10. #1250
    Banned
    Data Registrazione
    09/08/20
    Località
    pozza di fassa
    Età
    37
    Messaggi
    262
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Vortice Polare inverno 2021/2022

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro(Foiano) Visualizza Messaggio
    Tendenza con sempre correnti occidentali molto attive in tropopausa sul nostro continente a novembre:

    Immagine


    primi 3 giorni di dicembre 2021:

    Immagine

    Una circolazione quella media dei primi tre giorni del mese corrente che appare nei forecast probabilistici di arpege a breve termine
    un getto polare che scende di latitudine dall'isola islandese fa rotta sull'europa sud occidentale

    ARPOPEU12_48_21.png



    ARPOPEU12_96_21.png

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •