Pagina 45 di 45 PrimaPrima ... 35434445
Risultati da 441 a 444 di 444
  1. #441
    Burrasca L'avatar di luca_mo
    Data Registrazione
    03/10/10
    Località
    Modena
    Età
    30
    Messaggi
    5,344
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Vpt/vps 2023/24 verso il trimestre freddo, ipotesi e prospettive

    Citazione Originariamente Scritto da Gangi Visualizza Messaggio
    Sia qui che nel topic dei modelli comunque non scrive più nessuno di quelli che provavano a fare delle analisi..è vero che c'è ben poco da analizzare però sono spariti tutti.
    Obiettivamente c'è molto poco da dire. Io avevo pronosticato un Febbraio sulla falsariga dei precedenti mesi a parte forse solo un abbassamento del FP. Ad ora il determinismo va in questo senso, ma non perche io sia un fenomeno o altro, è che ormai se pronostichi mesi invernale totalmente assenti ci prendi al 95%, si potrebbe ormai quasi fare senza guardare le TLC e andando ad occhi chiusi.
    "Una NAO persistentemente negativa può favorire il wave break del VPS ed indebolirlo con conseguente predisposizione del pattern AO-, introducendo così una sorta di feedback che si ripercuote sul segno della stessa NAO e sulle SSTA atlantiche."

  2. #442
    Burrasca forte L'avatar di Gio83Gavi
    Data Registrazione
    22/09/10
    Località
    Altedo (BO)
    Età
    41
    Messaggi
    7,971
    Menzionato
    62 Post(s)

    Predefinito Re: Vpt/vps 2023/24 verso il trimestre freddo, ipotesi e prospettive

    Non so cosa ne pensate, sembrerebbe prendere corpo a breve termine e più o meno a cavallo della primavera meteorologica un riscaldamento stratosferico con possibile inversione degli ZW... Da valutare l'entità e la durata, stante alle proiezioni su base GFS ci sarebbe la separazione dei lobi del VP, così come mi sembra di vedere un contributo, seppur minimo, anche della seconda onda:

    Screenshot 2024-02-25 152829.png

    Screenshot 2024-02-25 150910.png

    gfs_z10_nh_f312.png

    Andasse così rimarrebbe tutto molto "alto" di latitudine, forse per il contributo modesto della seconda onda e se, quindi, con effetti tangibili a livello troposferico per le nostre zone.
    Pare, comunque, dai forecast un disturbo piuttosto prolungato che potrebbe mettere in ulteriore difficoltà un VP non propriamente in formissima ... Però non saprei dire altro, se non che potrebbe essere l'ennesimo episodio di un inverno purtroppo sciagurato.

  3. #443
    Vento forte L'avatar di Alesa
    Data Registrazione
    18/09/21
    Località
    Alpignano
    Età
    30
    Messaggi
    3,934
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Vpt/vps 2023/24 verso il trimestre freddo, ipotesi e prospettive

    Quando andrà in onda la diretta? Per spiegare cosa è successo in questo inverno

    Inviato dal mio CPH2343 utilizzando Tapatalk

  4. #444
    Burrasca forte L'avatar di Gio83Gavi
    Data Registrazione
    22/09/10
    Località
    Altedo (BO)
    Età
    41
    Messaggi
    7,971
    Menzionato
    62 Post(s)

    Predefinito Re: Vpt/vps 2023/24 verso il trimestre freddo, ipotesi e prospettive

    Riuppo soltanto per segnalare, non so se qualcuno se ne era accorto, che questa prima parte del 2024 (soprattutto da febbraio in avanti) e' stata molto buona per l'accumulo di ozono stratosferico... Siamo su valori molto elevati con un record raggiunto a marzo ma nel complesso anche il 2023 non e' stato da buttare:

    Ozone.jpg

    A livello stratosferico abbiamo anche li' venti zonali ancora molto superiori alla media a 50 e a 30hpa dove sono ancora positivi, l'anno scorso eravamo gia' in territorio negativo ad entrambe le quote:

    ZW 30hpa.jpg

    ZW 50hpa.jpg

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •