Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 31
  1. #21
    Calma di vento
    Data Registrazione
    06/09/17
    Località
    Alvito
    Messaggi
    1
    Menzionato
    0 Post(s)

    neve Re: Live streaming HD di una webcam su YouTube

    Salve a tutti, porto la mia esperienza e i problemi che ho riscontrato adottando questa soluzione che vado a spiegare di seguito (premetto che non sono un esperto di programmazione e il risultato che finora sono riuscito ad ottenere è frutto di smanettamenti vari). Attualmente ho messo in streaming una delle webcam che gestisco sul mio sito (meteocomino.it) utilizzando raspberry Pi 3 B+, raspicam da 5 mp, ffmpeg e controllo remoto.
    In questo caso con una spesa di pochi Euro riesco a trasmettere in streaming su YT senza l'ausilio di PC esterni o altri sistemi dedicati e costosi, almeno per me che gestisco tutto il sito da solo.
    Questo sistema non è proprio stabile e a volte si blocca, essendo la webcam posizionata in montagna e lontano da casa mia ho risolto adottando una presa temporizzata che spegne e riaccende la raspy ad un orario prestabilito. La qualitÃ* della webcam è accettabile anche se la sera è poco luminosa. Il primo problema l'ho riscontrato proprio sul bilanciamento automatico. FFMPEG in teoria può fare il bilanciamento automatico anche in base ad un orario stabilito, ma quando lo vado ad impostare il sistema crasha e si riavvia. Quindi attualmente di notte non si vede niente. Secondo problema l'avvio dell' FFMPEG. Ho provato in tutti i modi ma non riesco a farlo partire in automatico all'avvio della raspberry quindi per adesso quando si blocca o quando si riavvia con la presa temporizzata devo collegarmi e far partire lo script da remoto. Secondo il mio parere la raspberry sarebbe un ottimo sistema, economico e che consuma davvero poco (ho provato anche OBS che è favoloso ma richiede un pc abbastanza performante e che supporti le directx10 altrimenti non si apre). Mi piacerebbe confrontarmi con qualcuno del forum che sta adottando questo sistema e che magari ha risolto i problemi che ho elencato. Un saluto a tutti

  2. #22
    Vento forte L'avatar di Stefano83
    Data Registrazione
    08/11/07
    Località
    Galàtone (LE)
    Età
    35
    Messaggi
    4,131
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Live streaming HD di una webcam su YouTube

    Ciao a tutti,
    poichè entro un paio di settimane dovrei passare alla connessione FTTC, potrei provare lo streaming di una delle due webcam tramite OBS, almeno per alcuni momenti della giornata.
    Ho già installato e configurato OBS con due scene diverse corrispondenti alle due diverse webcam, e di volta in volta posso decidere quale trasmettere in diretta (su Youtube o FB live).
    Il problema è che dopo 5-10 minuti circa di trasmissione della scena, indipendentemente dalla diretta o meno, quindi anche in locale, lo schermo della scena diventa nero, e per ripristinare la corretta visualizzazione devo commutare una scena con l'altra in basso a sinistra, oppure chiudere e riaprire il software.

    Insomma, ogni tot minuti è necessario l'intervento dell'utente.. qualcuno ha risolto in qualche modo?

    Il mio sito: Meteosts

    Reti: MNW - WU - Sup.

    Webcams - Stream


    "Colui che segue la folla non andrà mai più lontano della folla. Colui che va da solo sarà più probabile che si troverà in luoghi dove nessuno è mai arrivato" ​(Albert Einstein)

  3. #23
    Vento moderato L'avatar di valdoman
    Data Registrazione
    17/08/15
    Località
    Valdobbiadene (TV)
    Età
    41
    Messaggi
    1,178
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Live streaming HD di una webcam su YouTube

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano83 Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,
    poichè entro un paio di settimane dovrei passare alla connessione FTTC, potrei provare lo streaming di una delle due webcam tramite OBS, almeno per alcuni momenti della giornata.
    Ho già installato e configurato OBS con due scene diverse corrispondenti alle due diverse webcam, e di volta in volta posso decidere quale trasmettere in diretta (su Youtube o FB live).
    Il problema è che dopo 5-10 minuti circa di trasmissione della scena, indipendentemente dalla diretta o meno, quindi anche in locale, lo schermo della scena diventa nero, e per ripristinare la corretta visualizzazione devo commutare una scena con l'altra in basso a sinistra, oppure chiudere e riaprire il software.

    Insomma, ogni tot minuti è necessario l'intervento dell'utente.. qualcuno ha risolto in qualche modo?
    Con obs anche a me lo schermo diventa nero, ma soltanto la sera con l’accensione dei led Rossi della Foscam per le riprese in notturna


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

  4. #24
    Vento forte L'avatar di Stefano83
    Data Registrazione
    08/11/07
    Località
    Galàtone (LE)
    Età
    35
    Messaggi
    4,131
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Live streaming HD di una webcam su YouTube

    Ciao, allora, anche dopo essere passato alla fibra (FTTC) ho riscontrato lo stesso problema con OBS, schermo nero dopo 5-10 minuti massimo; ho provato a modificare varie impostazioni ma il problema persisteva.
    Ho deciso quindi di cambiare software, installando XSplit Broadcaster ed il problema sembra risolto; tale software è presente tra l'elenco dei programmi di codifica consigliati dalla stessa Google (che possiede anche Youtube) e che soddisfano i criteri di verifica (Youtube Live Verified), l'elenco si trova al seguente link:

    Impostare il codificatore del live streaming - Guida di YouTube

    XSplit Broadcaster nella sua versione free presenta le opzioni essenziali, con alcuni limiti ovviamente tipo la possibilità di impostare massimo 4 scene diverse, oppure la risoluzione massima di trasmissione di 1280*720 px, ma sarebbe comunque possibile impostare anche 1920 / 1080 con un piccolo watermark in basso a destra assolutamente non "invasivo".
    Ad ogni modo, le opzioni free per quanto mi riguarda sono più che sufficienti e simili ad OBS; ad esempio anche qui si può impostare ed ottimizzare l'utilizzo della CPU ad ultrafast, così come è possibile inserire nella scena diverse risorse, tipo cattura schermo, testo con scorrimento, pagine web, file audio, ecc. oltre ovviamente alle webcam IP con protocollo RTSP.

    Nella barra si stato in basso sono presenti le informazioni in tempo reale sull'utilizzo della CPU e GPU, sia l'utilizzo totale che quello ad opera del software, io ad esempio con un i3-3120M un pò datato ho CPU utilizzata dal programma attorno al 25-30% in media, e 40-50 totale (quest'ultimo dato dipende ovviamente anche dagli altri programmi e processi in esecuzione).

    Nel caso di trasmissione Youtube è possibile anche inserire solo le credenziali del proprio canale senza impostare l'Url del server RTMP ed il codice della diretta, che si possono in ogni caso impostare come alternativa, magari per altre piattaforme; è presente anche la possibilità (come OBS) di trasmettere su Facebook Live.

    Aldilà del problema risolto, tale software lo ritengo comunque una buona alternativa ad OBS e lo consiglierei.

    Ultima modifica di Stefano83; 20/05/2019 alle 17:12

    Il mio sito: Meteosts

    Reti: MNW - WU - Sup.

    Webcams - Stream


    "Colui che segue la folla non andrà mai più lontano della folla. Colui che va da solo sarà più probabile che si troverà in luoghi dove nessuno è mai arrivato" ​(Albert Einstein)

  5. #25
    Vento forte L'avatar di Stefano83
    Data Registrazione
    08/11/07
    Località
    Galàtone (LE)
    Età
    35
    Messaggi
    4,131
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Live streaming HD di una webcam su YouTube

    Ciao, un ultimo aggiornamento riguardo lo streaming webcam, ed aggiungo qualche altra indicazione in seguito, dovesse interessare.

    Sono tornato da poco ad utilizzare OBS (versione 23.1.0) in quanto sono riuscito a risolvere il problema dello schermo nero o del fermo immagine: in entrambi i casi la causa del problema è un blocco del flusso RTSP, e si verifica o meno l'una o l'altra situazione a seconda che si spunti la voce "Nascondi la fonte quando termina la riproduzione".
    In linea teorica l'opzione "Riattiva playback quando la fonte torna attiva" dovrebbe servire a riavviare la riproduzione dopo un blocco, ma nel mio caso non c'è stato verso, si bloccava in ogni caso.
    Ecco la soluzione: anzichè aggiungere un'origine multimediale, occorre aggiungere una "Fonte video di VLC" (o "Source video di VLC"), tale voce sarà presente solo se abbiamo installato il relativo programma (free, versione 64 bit); è sufficiente installarlo, non serve aprire il programma per la riproduzione, ci penserà OBS a far partire l'eseguibile dal suo "interno".
    Bisogna quindi creare una nuova fonte e si giunge alla seguente schermata:

    Live streaming HD di una webcam su YouTube-screen1.png

    Nella sezione Playlist, aggiungere un file/sorgente che potrà essere un file locale o un url: nel nostro caso di webcam ip scegliere l'url ed inserire l'indirizzo RTSP; riguardo il comportamento visibilità, è importante spuntare l'opzione "Interrompi quando visibile, ricomincia quando visibile", altrimenti rischiamo nuovamente il problema del blocco del flusso RTSP con fermo immagine.
    Infatti qualora selezionassimo l'opzione che permette di continuare il flusso in ogni caso, oppure quella che imposta una pausa prima di riprendere, la riproduzione potrebbe nuovamente bloccarsi, e per riprenderla dovremmo comunque intervenire manualmente se non addirittura riavviare il software.
    Con l'opzione selezionata invece il problema sembra finalmente risolto del tutto, nel senso che anche dopo un blocco temporaneo il programma riprende la riproduzione (ho testato per oltre 2 ore la trasmissione in diretta, nessun blocco mentre prima era molto probabile già dopo una decina di minuti).

    Advanced Scene Switcher
    E' un'estensione del programma che consente di fare un eventuale switch di scene ogni tot di tempo, qualora si abbiano ad esempio più webcam in scene diverse: io ad esempio avendone due ho impostato due diverse scene che si alternano ogni 30 secondi, con transizione Dissolvenza (tab "Scene Sequence").

    Live streaming HD di una webcam su YouTube-screen2.png

    Per installarlo bisogna scaricare un file compresso e seguire le istruzioni dal seguente link:

    Advanced Scene Switcher | OBS Forums

    E' sufficiente inserire il relativo file .dll nel percorso indicato nel tutorial.

    Sottofondo musicale
    Come sicuramente avrete notato, tramite la sorgente "Origine multimediale" si può inserire ad esempio anche un brano .mp3 che può essere riprodotto anche in loop, ed il cui volume è impostabile dal mixer; nel caso invece di una playlist di brani, dobbiamo ricorrere ancora alla Fonte Video VLC, e caricare ad uno ad uno i brani nella playlist, nell'ordine preferito: anche qui si può impostare il loop.

    Svantaggio (l'unico) di OBS rispetto a Xsplit Broadcaster: a differenza di quest'ultimo non vi sono i pulsanti di controllo (play/pausa/stop) nè la barra di avanzamento del/i brano/i musicali con il relativo segnaposto regolabile.
    Infatti in OBS una volta partita la riproduzione non si può fermare o magari saltare i brani in una playlist, a meno che non si effettuano nuove modifiche sul relativo file, ed in questo caso si riparte però dall'inizio.

    Per il resto, OBS lo preferisco comunque perchè intanto non ha limitazioni come Xsplit (nel numero di scene ad esempio, oppure la massima risoluzione), ed in secondo luogo mi sembra anche che come utilizzo della CPU sia lievemente più "leggero".



    S.

    Il mio sito: Meteosts

    Reti: MNW - WU - Sup.

    Webcams - Stream


    "Colui che segue la folla non andrà mai più lontano della folla. Colui che va da solo sarà più probabile che si troverà in luoghi dove nessuno è mai arrivato" ​(Albert Einstein)

  6. #26
    Vento forte L'avatar di Stefano83
    Data Registrazione
    08/11/07
    Località
    Galàtone (LE)
    Età
    35
    Messaggi
    4,131
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Live streaming HD di una webcam su YouTube

    Citazione Originariamente Scritto da valdoman Visualizza Messaggio
    Con obs anche a me lo schermo diventa nero, ma soltanto la sera con l’accensione dei led Rossi della Foscam per le riprese in notturna
    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    potresti provare ad inserire l'url webcam come Fonte Video VLC anzichè Origine multimediale, come indicato nel mio precedente post.

    Il mio sito: Meteosts

    Reti: MNW - WU - Sup.

    Webcams - Stream


    "Colui che segue la folla non andrà mai più lontano della folla. Colui che va da solo sarà più probabile che si troverà in luoghi dove nessuno è mai arrivato" ​(Albert Einstein)

  7. #27
    Vento moderato L'avatar di valdoman
    Data Registrazione
    17/08/15
    Località
    Valdobbiadene (TV)
    Età
    41
    Messaggi
    1,178
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Live streaming HD di una webcam su YouTube

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano83 Visualizza Messaggio
    potresti provare ad inserire l'url webcam come Fonte Video VLC anzichè Origine multimediale, come indicato nel mio precedente post.
    Io ho la versione 23.0.2 ma non ho capito bene cosa dovrei fare, se mi dai un aiuto maggiore ti ringrazio, ciao


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

  8. #28
    Vento forte L'avatar di Stefano83
    Data Registrazione
    08/11/07
    Località
    Galàtone (LE)
    Età
    35
    Messaggi
    4,131
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Live streaming HD di una webcam su YouTube

    Citazione Originariamente Scritto da valdoman Visualizza Messaggio
    Io ho la versione 23.0.2 ma non ho capito bene cosa dovrei fare, se mi dai un aiuto maggiore ti ringrazio, ciao
    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    Dunque, nel riquadro Fonti in basso avrai aggiunto la tua webcam come "Fonte multimediale" dal pulsante + in basso a sinistra.
    Ora è invece necessario che riprovi ad aggiungere la tua webcam come "Fonte video di VLC" (o "Source VLC", qualcosa del genere), ma per visualizzare tale voce devi aver installato VLC Media Player, un lettore multimediale gratuito che trovi facilmente in rete; serve la versione a 64 bit.

    Una volta installato, troverai questa voce tra le fonti di OBS, quindi aggiungi la nuova fonte e gli dai un nome; successivamente arrivi alla finestra che vedi nel mio primo screenshoot che ho postato prima, da lì spunti l'opzione indicata, quindi aggiungi con il pulsante + a destra l'indirizzo RTSP della tua webcam; tale indirizzo alla fine te lo ritrovi all'interno della finestra Playlist.
    Attiva quindi questa fonte ed oscura temporaneamente quella precedente (cliccando sul relativo "occhio" a destra).

    Il mio sito: Meteosts

    Reti: MNW - WU - Sup.

    Webcams - Stream


    "Colui che segue la folla non andrà mai più lontano della folla. Colui che va da solo sarà più probabile che si troverà in luoghi dove nessuno è mai arrivato" ​(Albert Einstein)

  9. #29
    Vento moderato L'avatar di valdoman
    Data Registrazione
    17/08/15
    Località
    Valdobbiadene (TV)
    Età
    41
    Messaggi
    1,178
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Live streaming HD di una webcam su YouTube

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano83 Visualizza Messaggio
    Dunque, nel riquadro Fonti in basso avrai aggiunto la tua webcam come "Fonte multimediale" dal pulsante + in basso a sinistra.
    Ora è invece necessario che riprovi ad aggiungere la tua webcam come "Fonte video di VLC" (o "Source VLC", qualcosa del genere), ma per visualizzare tale voce devi aver installato VLC Media Player, un lettore multimediale gratuito che trovi facilmente in rete; serve la versione a 64 bit.

    Una volta installato, troverai questa voce tra le fonti di OBS, quindi aggiungi la nuova fonte e gli dai un nome; successivamente arrivi alla finestra che vedi nel mio primo screenshoot che ho postato prima, da lì spunti l'opzione indicata, quindi aggiungi con il pulsante + a destra l'indirizzo RTSP della tua webcam; tale indirizzo alla fine te lo ritrovi all'interno della finestra Playlist.
    Attiva quindi questa fonte ed oscura temporaneamente quella precedente (cliccando sul relativo "occhio" a destra).
    Tutto ok il procedimento, ma non riesco a trovare l’indirizzo RTSP della mia webcam, dove lo posso trovare?


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

  10. #30
    Vento moderato L'avatar di valdoman
    Data Registrazione
    17/08/15
    Località
    Valdobbiadene (TV)
    Età
    41
    Messaggi
    1,178
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Live streaming HD di una webcam su YouTube

    Scusami! Forse sono riuscito...aspetto la sera vediamo che succede


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •