Pagina 1 di 15 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 143
  1. #1
    Calma di vento
    Data Registrazione
    21/08/14
    Località
    TORRICE (FR)
    Messaggi
    42
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Salve amici del forum, sono un amante (dilettante) della meteorologia alla quale dedico maggior attenzione soprattutto nel periodo estivo.

    Mi piacerebbe cominciare la mia esperienza in questo forum tediandovi (spero non troppo) su di un preciso argomento; ho sempre avuto un interesse particolare per Catenanuova, la regina del caldo italiano ed europeo.

    Nonostante non ci siano mai stati dubbi sul suo record (+48,5) o sulla strumentazione in uso presso la stazione, trovo che le temperature di quel luogo siano davvero incredibili. Basta pensare che anche in un’estate come questa, che non lascerà certo il suo ricordo per importanti ondate di calore, ha già sfondato circa una decina di volte i 40 gradi ed anche oggi sta sfiorando i 43 (42,6).

    Volevo chiedervi, se ne avete voglia, di provocare ad “indagare” un pò meglio sui motivi di quelle temperature così elevate. Diciamo che qualche piccolo dubbio, di fronte a certi valori, quella stazione può lasciarli, ma lascio a voi meteo-esperti tutte le eventuali constatazioni scientifiche in merito.

    Grazie in anticipo a chi parteciperà e mi scuso se magari l’argomento è stato già trattato in passato.

  2. #2
    Bava di vento
    Data Registrazione
    16/09/02
    Località
    Catania
    Messaggi
    208
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    La particolare posizione del luogo fanno un clima del tutto particolare; ma attenzione, anche stazioni distanti una manciata di km registrano temperature vicine. La posizione ubicata ai margini ovest della Piana di Catania, nella zona più distante dal mare, i venti occidentali, fanno sì che la temperatura si alzi, in estate, quotidianamente a valori di forte ondata di calore.
    ________________________________________
    Stazione Meteo di Catania - S. Giovanni Galermo
    300 m.s.l. +37°32'55'' 15°03'19''
    http://www.meteosicilia.it/stazionegalermo/wx.htm

    Stazione Meteo EtnaSud - Nicolosi (Rif. Sapienza)
    1935 m.s.l. +37°42'03 14°59'59''

  3. #3
    Calma di vento
    Data Registrazione
    21/08/14
    Località
    TORRICE (FR)
    Messaggi
    42
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Ciao Emilio, in effetti mi aspettavo qualche risposta proprio da qualcuno che vive relativamente vicino a Catenanuova.
    Immaginavo che oltre alla collocazione ci fosse una combinazione di altri fattori, quali il vento ad esempio.
    Personalmente credo che una qualche influenza sulle temperature sia dovuta anche all'assenza di vegetazione della zona...non so se sei d'accordo su questo punto...

  4. #4
    Bava di vento
    Data Registrazione
    16/09/02
    Località
    Catania
    Messaggi
    208
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Non c'è grande vegetazione soprattutto ad ovest del paesino, ma ad esempio a Mineo, attorniato da frutteti ed agrumeti, più a sud di Catenanuova, negli ultimi giorni ben 3 volte ha superato i 40° (fonte SIAS Sicilia)... ma anche la storica Libertinia (Ucea) non scherza
    ________________________________________
    Stazione Meteo di Catania - S. Giovanni Galermo
    300 m.s.l. +37°32'55'' 15°03'19''
    http://www.meteosicilia.it/stazionegalermo/wx.htm

    Stazione Meteo EtnaSud - Nicolosi (Rif. Sapienza)
    1935 m.s.l. +37°42'03 14°59'59''

  5. #5
    Calma di vento
    Data Registrazione
    21/08/14
    Località
    TORRICE (FR)
    Messaggi
    42
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Citazione Originariamente Scritto da EmilioCT Visualizza Messaggio
    Non c'è grande vegetazione soprattutto ad ovest del paesino, ma ad esempio a Mineo, attorniato da frutteti ed agrumeti, più a sud di Catenanuova, negli ultimi giorni ben 3 volte ha superato i 40° (fonte SIAS Sicilia)... ma anche la storica Libertinia (Ucea) non scherza
    Si è vero, anche per Mineo si notano spesso temperature molte elevate (a proposito sai dirmi se la locale stazione SIAS è ubicata sul colle dove sorge il paese o in fondo alla vallata dove passa la statale ?).

    Tuttavia credo che la Valdittaino, approssimativamente tra Catenanuova ed il Sicilia Fashion Village, sia la zona mediamente più rovente per le massime, non solo a livello italiano ma europeo. Forse (ma non ne sono molto convinto) soltanto la parte più orientale ed interna della valle del Guadalquivir in Andalusia può tentare di competere alla pari con Libertinia e Catenanuova (con buona pace di Grecia e Portogallo che sicuramente non hanno zone in tal senso "competitive").

  6. #6
    Bava di vento
    Data Registrazione
    16/09/02
    Località
    Catania
    Messaggi
    208
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Mineo si trova poco a nord del centro abitato stesso.
    Altra stazione da controllare è quella di Piazza Armerina, nonostante sia a soli 600 mt (ok, circondata da molta vegetazione, ok in una pianura) fa registrare valori minimi più bassi dell'Etna a 1900 msl!

    Osserva il grafico dal sito del mio amico Giovanni:
    http://www.meteocefalu.altervista.or...dro.php?id=153
    ________________________________________
    Stazione Meteo di Catania - S. Giovanni Galermo
    300 m.s.l. +37°32'55'' 15°03'19''
    http://www.meteosicilia.it/stazionegalermo/wx.htm

    Stazione Meteo EtnaSud - Nicolosi (Rif. Sapienza)
    1935 m.s.l. +37°42'03 14°59'59''

  7. #7
    Calma di vento
    Data Registrazione
    21/08/14
    Località
    TORRICE (FR)
    Messaggi
    42
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Citazione Originariamente Scritto da EmilioCT Visualizza Messaggio
    Mineo si trova poco a nord del centro abitato stesso.
    Altra stazione da controllare è quella di Piazza Armerina, nonostante sia a soli 600 mt (ok, circondata da molta vegetazione, ok in una pianura) fa registrare valori minimi più bassi dell'Etna a 1900 msl!

    Osserva il grafico dal sito del mio amico Giovanni:
    http://www.meteocefalu.altervista.or...dro.php?id=153
    In effetti lascia perplessi... Sicuri che sia tutto in regola ?

  8. #8
    Bava di vento
    Data Registrazione
    16/09/02
    Località
    Catania
    Messaggi
    208
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Sono stato quasi bastonato su meteosicilia, alcuni forumisti assicurano che sia tutto vero.... minime da capogiro, stanotte sfiorati i 10 gradi!
    ________________________________________
    Stazione Meteo di Catania - S. Giovanni Galermo
    300 m.s.l. +37°32'55'' 15°03'19''
    http://www.meteosicilia.it/stazionegalermo/wx.htm

    Stazione Meteo EtnaSud - Nicolosi (Rif. Sapienza)
    1935 m.s.l. +37°42'03 14°59'59''

  9. #9
    Banned
    Data Registrazione
    17/07/10
    Località
    Monreale (PA)
    Messaggi
    1,232
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Citazione Originariamente Scritto da salvatore 1977 Visualizza Messaggio
    Si è vero, anche per Mineo si notano spesso temperature molte elevate (a proposito sai dirmi se la locale stazione SIAS è ubicata sul colle dove sorge il paese o in fondo alla vallata dove passa la statale ?).

    Tuttavia credo che la Valdittaino, approssimativamente tra Catenanuova ed il Sicilia Fashion Village, sia la zona mediamente più rovente per le massime, non solo a livello italiano ma europeo. Forse (ma non ne sono molto convinto) soltanto la parte più orientale ed interna della valle del Guadalquivir in Andalusia può tentare di competere alla pari con Libertinia e Catenanuova (con buona pace di Grecia e Portogallo che sicuramente non hanno zone in tal senso "competitive").
    Si, quoto. Solo una parte dell' Andalusia ha medie delle massime cosi' elevate.
    Comunque qualcuno che ha sollevato qualche dubbio c'e' stato, la stazione ora e' automatica , prima era un' idrografica ubicata in una terrazza, si ipotizza che avrebbe potuto soffrire di scarsa ventilazione, ma bisognerebbe avere una foto.
    Comunque sia nell' estate 1998 che in quella 1999 ci sono state due ondate di caldo storiche, tremende, considera che e' arrivata una +30 netta sulla Sicilia, oltretutto considera la posizione continentale, il terreno secco, la zona di origine vulcanica, tutti fattori che esaltano l' irragiamento. 48 gradi al suolo in una zona cosi' propensa con una +30 sopra la testa direi che sarebbe stato strano se non ci fossero stati.
    Paterno' ,Libertinia, MIneo, MIsterbianco, tutte stazioni roventi, a volte un po piu a volte un po meno di Catenanuova.
    Grazie a venti favonici nel 1999 anche Monreale ha toccato i 48.0C, vicino Palermo pure si sono avuti valori sui 47C (46.6C a Carini). Insomma , il record ci stava, era il giorno giusto , anche se la sicurezza al 100% che lo strumento fosse adeguato e adeguatamente installato l' avremmo solo avendo lo strumento stesso (rimosso ora) e una foto della sua antica ubicazione.

  10. #10
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    20/05/04
    Località
    Colonia/Germania
    Messaggi
    596
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    scusa ragazzi, ma avete visto come sta installata la stazione di Catenanuova?
    E assolutamente non a norma..... andate du google earth e controllate.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •