Pagina 4 di 11 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 108
  1. #31
    Burrasca L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    5,309
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Come ho già detto, l'Appennino (parmense) dalla Paganella si vede, nemmeno tanto raramente.
    Inoltre preciso che l'origine dei grandi laghi prealpini non è glaciale.
    Gli enormi ghiacciai wuermiani hanno sì modellato gli invasi, ma le gigantesche fosse sono tettoniche.
    Direi che l'origine dei laghi prealpini se parliamo delle valli che li ospitano, sono di origine fluviale più che tettonica, nel senso che le valli alpine proseguono sottoterra e furono scavate quando il livello del mediterraneo era quasi a zero 2000 metri sotto il livello attuale ( nel messiniano), quindi con i livelli tornati normali, i depositi fluviali hanno riempito il mare formando la pianura padana e contestualmente le antiche valli sono state sepolte dai detriti , ma non dappertutto ( i laghi appunto) poi gli antichi ghiacciai hanno rimodellatonil tutto lasciando gli sbarramenti morenici.

  2. #32
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,058
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Citazione Originariamente Scritto da paroplapi Visualizza Messaggio
    Ho trovato una formula per calcolare a qualle distanza D (km) si puo vedere una montagna di altezza h (km) (senza tener conto dei fenomeni di miraggi…):
    D=R*arcos(R/R+h) con R raggio della Terra (6380 km) (posso aggiungere il calcolo)
    Quindi per il Canigou (non è la vetta più alta ma è più ad Est) 2784 m-->D=188 km
    Per il Monte Cinto, 2706 m--> D=186 km
    Visto che la distanza tra queste montagne è di circa 550 km non si puo vedere i pirenei dal Monte Cinto.

    Ma dal Monte Cinto si puo vedere ad esempio il Monviso:
    Allegato 528770
    Panorama de montagne: monte cinto
    Però, la formula si riferisce se io osservo dal livello del mare, salendo di quota, il raggio fino a dove posso vedere aumenta.
    Quindi va inserita l'altezza del punto di osservazione da dove sto guardando.
    Anche se, ho appena preso l'atlante, Marsiglia è molto più a ovest di quanto ricordavo rispetto alla Corsica (è a metà strada tra questa e Barcellona, anzi, è un po' più vicina al confine spagnolo che alla Corsica).
    Direi che è comunque impossibile vederei Pirenei dal monte Cinto, troppo distanti

  3. #33
    Burrasca L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    5,309
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Questa sera si rivede il Conero da Lanciano

    Luoghi lontani visti da altri luoghi-20200525_204538.jpg

    Nello stesso momento ecco il Corno Grande ( Gran Sasso) quello con la nuvoletta sopra.

    Luoghi lontani visti da altri luoghi-20200525_204737.jpg

  4. #34
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,058
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    Questa sera si rivede il Conero da Lanciano

    Luoghi lontani visti da altri luoghi-20200525_204538.jpg

    Nello stesso momento ecco il Corno Grande ( Gran Sasso) quello con la nuvoletta sopra.

    Luoghi lontani visti da altri luoghi-20200525_204737.jpg
    La Croazia, anche l'Isola di Lissa, non si vede?

  5. #35
    Burrasca L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    5,309
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    La Croazia, anche l'Isola di Lissa, non si vede?
    Ho individuato dove dovrei puntare il binocolo per vedere Lissa ( attraverso la funzione righello di google earth tirando una linea da casa mia a Lissa e sono 168 km, solo 5 in più rispetto a Conero, quindi possibile).
    Ebbene neanche a farlo apposta c'è il concreto rischio che la visione dell'isola venga nascosta dal campanile più alto d'Abruzzo, che si trova a Lanciano, proprio su questa traiettoria visiva .
    Certo basterebbe poco per averla a dx o sx e poterla vedere.
    Quel campanile, per quanto più a valle, rimane con la sua punta più in alto del mio palazzo e copre un pezzetto di orizzonte sul mare.
    Detto ciò, l'orario più opportuno non è il tramonto,( favorevole al Conero che ho a NW) perché Lissa rispetto a Lanciano è a NE e quindi il suo tratto di mare è già in ombra, all'ora del tramonto.
    Credo siano più favorevoli i minuti che precedono il sorgere del sole, oppure qualche mattinata invernale di vento da nord che sulla Croazia è foenh.

    Aggiornamento di questa mattina alle 6.29 che esemplifica quanto appena detto: Lissa dovrebbe trovarsi all'orizzonte appena a sx del campanile, ma potrebbe anche esserci proprio dietro ( comunque stamattina c'è foschia, a malapena si vedono le Tremiti che sono distanti 95 km, contro i 168 di Lissa):

    Luoghi lontani visti da altri luoghi-20200526_062149.jpg

    Luoghi lontani visti da altri luoghi-20200526_061605.jpg
    Ultima modifica di EnnioDiPrinzio; 26/05/2020 alle 23:48

  6. #36
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,058
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    Ho individuato dove dovrei puntare il binocolo per vedere Lissa ( attraverso la funzione righello di google earth tirando una linea da casa mia a Lissa e sono 168 km, dolo 5 in più rispetto a Conero, quindi possibile).
    Ebbene neanche a farlo apposta c'è il concreto rischio che la visione dell'isola venga nascosta dal campanile più alto d'Abruzzo, che si trova a Lanciano, proprio su questa traiettoria visiva .
    Certo basterebbe poco per averla a dx o sx e poterla vedere.
    Quel campanile, per quanto più a valle, rimane con la sua punta più in alto del mio palazzo e copre un pezzetto di orizzonte sul mare.
    Detto ciò, l'orario più opportuno non è il tramonto,( favorevole al Conero che ho a NW) perché Lissa rispetto a Lanciano è a NE e quindi il suo tratto di mare è già in ombra, all'ora del tramonto.
    Credo siano più favorevoli i minuti che precedono il sorgere del sole, oppure qualche mattinata invernale di vento da nord che sulla Croazia è foenh.

    Aggiornamento di questa mattina alle 6.29 che esemplifica quanto appena detto: Lissa dovrebbe trovarsi all'orizzonte appena a sx del campanile, ma potrebbe anche esserci proprio dietro ( comunque stamattina c'è foschia, a malapena si vedono le Tremiti che sono distanti 95 km, contro i 168 di Lissa):

    Luoghi lontani visti da altri luoghi-20200526_062149.jpg

    Luoghi lontani visti da altri luoghi-20200526_061605.jpg
    Che distanza c'è tra Pescara e la costa croata?
    Poichè, stando in posizione sollevata, le Alpi Dinariche a meno di 200 km dovresti vederle, il Triglav è alto 2000 m

  7. #37
    Banned
    Data Registrazione
    25/08/18
    Località
    Breganse\Breganze (VI) Veneto
    Età
    25
    Messaggi
    269
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Wow! Molto interessante questa discussione!
    Qua da me riesco a vedere verso est-nordest fin il gruppo del Monte Cavallo, sulle Prealpi che sovrastano la pianura friulana, notevole per la mia posizione visto che sono quasi in pedemontana sotto alle Prealpi vicentine praticamente e anche per la distanza perchè se non sbaglio sono oltre 250 km di distanza in linea d'aria ma devo controllare perchè non mi ricordo.

    Invece avevo una curiosità da chiedere a qualcuno che abita nella bassa padana: ma secondo voi dal Polesine e dal ferrarese o addirittura dal Delta del Po è possibile vedere in giornate limpide le Alpi occidentali?
    Teoricamente avendo l'intera Pianura Padana completamente piatta non dovrebbe esser impossibile giusto? O è eccessivamente distante?

  8. #38
    Vento moderato L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    59
    Messaggi
    1,197
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Citazione Originariamente Scritto da Andreas94 Visualizza Messaggio
    Wow! Molto interessante questa discussione!
    Qua da me riesco a vedere verso est-nordest fin il gruppo del Monte Cavallo, sulle Prealpi che sovrastano la pianura friulana, notevole per la mia posizione visto che sono quasi in pedemontana sotto alle Prealpi vicentine praticamente e anche per la distanza perchè se non sbaglio sono oltre 250 km di distanza in linea d'aria ma devo controllare perchè non mi ricordo.

    Invece avevo una curiosità da chiedere a qualcuno che abita nella bassa padana: ma secondo voi dal Polesine e dal ferrarese o addirittura dal Delta del Po è possibile vedere in giornate limpide le Alpi occidentali?
    Teoricamente avendo l'intera Pianura Padana completamente piatta non dovrebbe esser impossibile giusto? O è eccessivamente distante?
    Secondo me il Rosa sì lo vedono anche dal delta.
    Da te al Cavallo ci saranno 100 km

  9. #39
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,058
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Citazione Originariamente Scritto da Andreas94 Visualizza Messaggio
    Wow! Molto interessante questa discussione!
    Qua da me riesco a vedere verso est-nordest fin il gruppo del Monte Cavallo, sulle Prealpi che sovrastano la pianura friulana, notevole per la mia posizione visto che sono quasi in pedemontana sotto alle Prealpi vicentine praticamente e anche per la distanza perchè se non sbaglio sono oltre 250 km di distanza in linea d'aria ma devo controllare perchè non mi ricordo.

    Invece avevo una curiosità da chiedere a qualcuno che abita nella bassa padana: ma secondo voi dal Polesine e dal ferrarese o addirittura dal Delta del Po è possibile vedere in giornate limpide le Alpi occidentali?
    Teoricamente avendo l'intera Pianura Padana completamente piatta non dovrebbe esser impossibile giusto? O è eccessivamente distante?
    Su uno degli articoli che abbiamo postato agli inizi, c'è una formula per capire se sarebbe possibile.
    Come abbiamo scritto, calcola che se io sto sul bagnasciuga in spiaggia, l'orizzonte che evedo è a 4,6 km.
    Se salgo di 10 m arrivo a 11,3 km.
    Però, se sto in riva al mare, un monte alto 1000 m, ne vedo la cima fino a 117 km di distanza.
    Il Monte Rosa so che si vede da Bologna

  10. #40
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,058
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Secondo me il Rosa sì lo vedono anche dal delta.
    Da te al Cavallo ci saranno 100 km
    Bisognerebbe vedere con la formula, dal delta parliamo di 400 km circa in linea d'aria

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •