Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22
  1. #1
    Calma di vento
    Data Registrazione
    22/03/20
    Località
    Rufina
    Età
    35
    Messaggi
    29
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo

    Buonasera,
    volevo presentarvi il mio schermo solare ventilato che ho auto costruito in questo ahimè periodo di quarantena.
    ho utilizzato sottovasi bianchi da 20cm oltre un vaso da 22cm in alto, i vasi sono poi stati completamente verniciati con bianco lucido a bomboletta.
    internamente ho inserito un tubo in pvc da 100mm verniciato di bianco reintubando un tubo da 80mm verniciato di nero.
    In alto ho installato una ventola da pc da 100mm collegato ad un pannello fotovoltaico da 5wh.
    sopra lo schermo ho messo un pannello in pvc verniciato di bianco appoggiato ad una lamiera in alluminio per dare maggiore consistenza (avevo paura che con le intemperie il pannello in pvc si rompesse col tempo).

    per il momento la stazione e in fase di test messa in terrazza a tasca nel posto dove mi ava meno noia, se poi i risultati saranno positivi la installerò sul tetto a circa 1.50/2.00mt dal livello del colmo.

    all’interno c’è una stazione Netatmo che sto confrontando con una stazione professionale Davis a circa 500mt di distanza in linea d’aria. Direi che per ora i risultati variano (solo 2 volte in 24h per circa 1/2ore totali) non più di un grado di differenza andando poi a uniformarsi e considerando che la mia stazione non è nella posizione migliore (in un posto non ventilato come la stazione Davis) sono molto contento.

    vi allego qualche foto e vorrei un vostro parere: installando la stazione comunque in centro urbano secondo voi conviene collegare al pannello una batteria in modo da far girare la ventola forzata 24h24?

    gtazie comunque a tutti
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo-1872e276-e212-49ec-b038-5e1d20b607c7.jpg   Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo-216fb212-8649-43f6-96e6-18caa881f19c.jpg   Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo-e742945f-627e-4f89-b56d-614637492489.jpg   Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo-c1a44930-b8a3-404c-9808-0ec1541239f5.jpg  

    Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo-4c3b8ab8-9907-470e-a0f2-034ee43ddbe4.jpg   Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo-9c561c45-07e5-43ec-9fc0-83afacec464f.jpg   Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo-68c0885f-13c0-4c9b-93b3-64c4f4151cde.jpg  

  2. #2
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,475
    Menzionato
    91 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da sdrolly Visualizza Messaggio
    Buonasera,
    volevo presentarvi il mio schermo solare ventilato che ho auto costruito in questo ahimè periodo di quarantena.
    ho utilizzato sottovasi bianchi da 20cm oltre un vaso da 22cm in alto, i vasi sono poi stati completamente verniciati con bianco lucido a bomboletta.
    internamente ho inserito un tubo in pvc da 100mm verniciato di bianco reintubando un tubo da 80mm verniciato di nero.
    In alto ho installato una ventola da pc da 100mm collegato ad un pannello fotovoltaico da 5wh.
    sopra lo schermo ho messo un pannello in pvc verniciato di bianco appoggiato ad una lamiera in alluminio per dare maggiore consistenza (avevo paura che con le intemperie il pannello in pvc si rompesse col tempo).

    per il momento la stazione e in fase di test messa in terrazza a tasca nel posto dove mi ava meno noia, se poi i risultati saranno positivi la installerò sul tetto a circa 1.50/2.00mt dal livello del colmo.

    all’interno c’è una stazione Netatmo che sto confrontando con una stazione professionale Davis a circa 500mt di distanza in linea d’aria. Direi che per ora i risultati variano (solo 2 volte in 24h per circa 1/2ore totali) non più di un grado di differenza andando poi a uniformarsi e considerando che la mia stazione non è nella posizione migliore (in un posto non ventilato come la stazione Davis) sono molto contento.

    vi allego qualche foto e vorrei un vostro parere: installando la stazione comunque in centro urbano secondo voi conviene collegare al pannello una batteria in modo da far girare la ventola forzata 24h24?

    gtazie comunque a tutti
    Ciao,
    ti faccio i complimenti per il lavoro, che, dalle foto sembra curato e ben eseguito.
    NON esprimo alcun parere invece in merito alle scelte progettuali, l'esperienza mi insegna che, fatti salvi errori madornali, ogni schermo autocostruito fa storia a se, può funzionare benissimo o essere una ciofeca.

    Per capire dove si posiziona il tuo sarebbe necessario un raffronto fatto direttamente presso la tua postazione, affiancando un sensore precedentemente allineato a quello che possiedi, inserito in uno schermo di riferimento, non necessariamente di eccelsa qualità, ma del quale se ne conoscano perfettamente limiti e comportamenti nelle più varie situazioni, Davis 7714 a titolo di esempio.

    Solo dopo un certo periodo di affiancamento potrai iniziare a trarre conclusioni, a effettuare modifiche, se necessarie, al fine di raggiungere il miglior risultato che vuoi avere.

    Unico appunto che, perdona, mi permetto di fare, e che non riesco a intuire correttamente dalle immagini, riguarda la distanza dalla muratura inferiore, apparentemente esageratamente ravvicinata, ma magari mi sbaglio con le prospettive.

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  3. #3
    Vento moderato L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    50
    Messaggi
    1,498
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da sdrolly Visualizza Messaggio
    Buonasera,
    volevo presentarvi il mio schermo solare ventilato che ho auto costruito in questo ahimè periodo di quarantena.
    ho utilizzato sottovasi bianchi da 20cm oltre un vaso da 22cm in alto, i vasi sono poi stati completamente verniciati con bianco lucido a bomboletta.
    internamente ho inserito un tubo in pvc da 100mm verniciato di bianco reintubando un tubo da 80mm verniciato di nero.
    In alto ho installato una ventola da pc da 100mm collegato ad un pannello fotovoltaico da 5wh.
    sopra lo schermo ho messo un pannello in pvc verniciato di bianco appoggiato ad una lamiera in alluminio per dare maggiore consistenza (avevo paura che con le intemperie il pannello in pvc si rompesse col tempo).

    per il momento la stazione e in fase di test messa in terrazza a tasca nel posto dove mi ava meno noia, se poi i risultati saranno positivi la installerò sul tetto a circa 1.50/2.00mt dal livello del colmo.

    all’interno c’è una stazione Netatmo che sto confrontando con una stazione professionale Davis a circa 500mt di distanza in linea d’aria. Direi che per ora i risultati variano (solo 2 volte in 24h per circa 1/2ore totali) non più di un grado di differenza andando poi a uniformarsi e considerando che la mia stazione non è nella posizione migliore (in un posto non ventilato come la stazione Davis) sono molto contento.

    vi allego qualche foto e vorrei un vostro parere: installando la stazione comunque in centro urbano secondo voi conviene collegare al pannello una batteria in modo da far girare la ventola forzata 24h24?

    gtazie comunque a tutti
    ciao complimenti bel lavoro volevo chiederti non credi , probabilmente dirò una sciocchezza , che la distanza tra i piatti sia un pò troppa?o nei ventilati è ininfluente? io di ventilati non ne so niente , credo nei passivi e faccio solo quelli , però prima o poi un ventilato lo farò .....

  4. #4
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,475
    Menzionato
    91 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da ivano1370 Visualizza Messaggio
    ciao complimenti bel lavoro volevo chiederti non credi , probabilmente dirò una sciocchezza , che la distanza tra i piatti sia un pò troppa?o nei ventilati è ininfluente? io di ventilati non ne so niente , credo nei passivi e faccio solo quelli , però prima o poi un ventilato lo farò .....
    Credo di aver capito, Ivano, che a livello di tubi concentrici è ben dotato
    quindi quel problema non è il principale, secondo il mio modesto parere

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  5. #5
    Calma di vento
    Data Registrazione
    22/03/20
    Località
    Rufina
    Età
    35
    Messaggi
    29
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo

    Unico appunto che, perdona, mi permetto di fare, e che non riesco a intuire correttamente dalle immagini, riguarda la distanza dalla muratura inferiore, apparentemente esageratamente ravvicinata, ma magari mi sbaglio con le prospettive.
    attualmente dista circa 1.40mt dal pavimento della terrazza ed è molto vicino alle due gronde. Come ho scritto è in fase di test ed è l'unico punto per ora dove non dà noia... (sicuramente non è la sua migliore posizione, lo so benissimo, ma visto la piccola differenza di temperatura col Davis molto vicino a casa, mi sembra funzionante.. poi sbaglierò). SIcuramente lo installaerò in copertura nelle prossime settimane e vedrò i risultati.

    Credo di aver capito, Ivano, che a livello di tubi concentrici è ben dotato
    quindi quel problema non è il principale, secondo il mio modesto parer
    studiando un po di tutorial a giro nel web direi che è cosi (dovrebbe per lo meno)

    comunque ho seguito un po il progetto in allegato.

    Grazie a tutti
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo-schermo_009.jpg  

  6. #6
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,475
    Menzionato
    91 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da sdrolly Visualizza Messaggio
    attualmente dista circa 1.40mt dal pavimento della terrazza ed è molto vicino alle due gronde. Come ho scritto è in fase di test ed è l'unico punto per ora dove non dà noia... (sicuramente non è la sua migliore posizione, lo so benissimo, ma visto la piccola differenza di temperatura col Davis molto vicino a casa, mi sembra funzionante.. poi sbaglierò). SIcuramente lo installaerò in copertura nelle prossime settimane e vedrò i risultati.


    studiando un po di tutorial a giro nel web direi che è cosi (dovrebbe per lo meno)

    comunque ho seguito un po il progetto in allegato.

    Grazie a tutti
    Conosco bene quel progetto, ed è ben ideato, se si rispetta alla lettera il progetto il risultato sarà certamente valido, ma la verifica "in loco" è comunque necessaria se si vogliono certezze, in caso contrario ci si può affidare all'intuito e a raffronti con stazioni vicine se non si hanno velleità di assoluta precisione.

    Occhio alla facilità di manutenzione, uno schermo del genere, se si ferma la ventola, è inutilizzabile

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  7. #7
    Calma di vento
    Data Registrazione
    22/03/20
    Località
    Rufina
    Età
    35
    Messaggi
    29
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo

    Conosco bene quel progetto, ed è ben ideato, se si rispetta alla lettera il progetto il risultato sarà certamente valido, ma la verifica "in loco" è comunque necessaria se si vogliono certezze, in caso contrario ci si può affidare all'intuito e a raffronti con stazioni vicine se non si hanno velleità di assoluta precisione.
    Occhio alla facilità di manutenzione, uno schermo del genere, se si ferma la ventola, è inutilizzabile
    La fortuna di avere una terrazza a tasca mi permette di arrivare in un secondo al colmo del tetto dove installerò la stazione!
    Vi potrò aggiornare nelle prossime settimane, appena riuscirò a montare lo schermo in copertura.

    Per il discorso ventilazione 24h24? potrebbe avere senso?

  8. #8
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,475
    Menzionato
    91 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da sdrolly Visualizza Messaggio
    La fortuna di avere una terrazza a tasca mi permette di arrivare in un secondo al colmo del tetto dove installerò la stazione!
    Vi potrò aggiornare nelle prossime settimane, appena riuscirò a montare lo schermo in copertura.

    Per il discorso ventilazione 24h24? potrebbe avere senso?
    Solitamente, quando parliamo di uno schermo con sensore intubato, e a maggior ragione quando il progetto si basa sulla concentricità di più tubi, avere un minimo di ventilazione anche nelle ore notturne sarebbe auspicabile ma difficile da realizzare.
    In linea teorica durante la notte la ventilazione dovrebbe essere ridotta rispetto a quella delle ore di sole, se ciò non fosse possibile, si può provare a ventilarlo a tutte le ore con la stessa velocità di rotazione, personalmente metterei un potenziometro in uscita all'alimentazione che permetta di abbassare finemente il voltaggio per poter trovare il corretto compromesso, ma per far ciò un riferimento sicuro sul posto bisognerebbe averlo

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  9. #9
    Calma di vento
    Data Registrazione
    22/03/20
    Località
    Rufina
    Età
    35
    Messaggi
    29
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo

    Stavo proprio pensando di collegare al pannello da 5w un regolatore di carica e una batteria ad accumulo per farlo andare nelle ore notturne, potrebbe essere un idea e considerando la facilità che avrei di manutenzione non mi costa niente (una 50ina di euro )

  10. #10
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    49
    Messaggi
    914
    Menzionato
    107 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da sdrolly Visualizza Messaggio
    Stavo proprio pensando di collegare al pannello da 5w un regolatore di carica e una batteria ad accumulo per farlo andare nelle ore notturne, potrebbe essere un idea e considerando la facilità che avrei di manutenzione non mi costa niente (una 50ina di euro )
    Ciao, gli schermi così intubati devono essere ventilati h24 a meno di non creare una o più feritoie sul tubo interno per favorire lo scambio di aria.
    Le feritoie influiscono poco sulla aspirazione dell'aria durante il giorno ma favoriscono l'effetto del rilascio del calore quando la ventola si ferma.
    -------------------------
    Raffaello Di Martino - IZ0QWM
    http://www.kwos.it - https://www.facebook.com/kwos.it

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •