Pagina 6 di 9 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 84
  1. #51
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    ancona
    Età
    64
    Messaggi
    2,003
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: ENSO 2019/2020: Nada o El nino?

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Io ormai sono convinto che si andrà verso una niña nel corso del 2020, che potrebbe anche essere piuttosto intensa.
    A parte i forecast che piegano verso il basso a partire dalla primavera, si vede una buona predisposizione in Pacifico, anche nelle zone extratropicali, ma soprattutto ottimi segni dall'Oceano indiano.

    Abbiamo un IOSD negativo di forte intensità, che dovrebbe condurre ad una fase IOD negativa entro inizio estate secondo questo schema.
    Allegato 519321

    Queste SSTA persistono dall'autunno, in anticipo rispetto allo schema proposto sopra, quindi già in primavera dovrebbero esserci le condizioni per un passaggio in negativo.

    Allegato 519322

    Gli eventi di IOD+ autunnale persistente più intensi peraltro sono stati tutti seguiti da niña nell' inverno successivo, per quanto possa contare una statistica di questo tipo.
    Anche il ciclo solare gioca a favore, il periodo immediatamente dopo il minimo è il più favorevole alla niña e questo minimo è stato piuttosto profondo.
    e in vista estiva sarebbe top ... chissa se la fase enso - possa consolidare la fase PDO di calo... sperando non ci troviamo con un onda pacifica azzerata la prossima stagione

  2. #52
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    32
    Messaggi
    839
    Menzionato
    206 Post(s)

    Predefinito Re: ENSO 2019/2020: Nada o El nino?

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    in quali annate lo IOD autunnale fu particolarmente positivo?
    Andando a ritroso 2006, 1997, 1994, 1987, ma solo 97 e 94 sono paragonabili a quella attuale per intensità.

  3. #53
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    32
    Messaggi
    839
    Menzionato
    206 Post(s)

    Predefinito Re: ENSO 2019/2020: Nada o El nino?

    Citazione Originariamente Scritto da sponsi Visualizza Messaggio
    e in vista estiva sarebbe top ... chissa se la fase enso - possa consolidare la fase PDO di calo... sperando non ci troviamo con un onda pacifica azzerata la prossima stagione
    Speriamo che ci consenta di tornare ad avere una estate umana, è presto per avere certezze ma sono cautamente ottimista.
    Con una nina almeno moderata una virata in negativo della pdo sarebbe molto probabile, non mi preoccuperei troppo dell'onda pacifica tanto più morta di questo inverno mi sembra difficile. Dovrebbe risultare meno addossata alla costa usa ma non per questo meno attiva. Ma queste sono valutazioni da fare il prossimo autunno, ammesso che si realizziino tutti i passaggi che stiamo ipotizzando.

  4. #54
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    ancona
    Età
    64
    Messaggi
    2,003
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: ENSO 2019/2020: Nada o El nino?

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Speriamo che ci consenta di tornare ad avere una estate umana, è presto per avere certezze ma sono cautamente ottimista.
    Con una nina almeno moderata una virata in negativo della pdo sarebbe molto probabile, non mi preoccuperei troppo dell'onda pacifica tanto più morta di questo inverno mi sembra difficile. Dovrebbe risultare meno addossata alla costa usa ma non per questo meno attiva. Ma queste sono valutazioni da fare il prossimo autunno, ammesso che si realizziino tutti i passaggi che stiamo ipotizzando.
    ti ringrazio sei gentile , ricordo il tuo forecast estivo mi ha arroventato te possino

  5. #55
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,975
    Menzionato
    75 Post(s)

    Predefinito Re: ENSO 2019/2020: Nada o El nino?

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Speriamo che ci consenta di tornare ad avere una estate umana, è presto per avere certezze ma sono cautamente ottimista.
    Con una nina almeno moderata una virata in negativo della pdo sarebbe molto probabile, non mi preoccuperei troppo dell'onda pacifica tanto più morta di questo inverno mi sembra difficile. Dovrebbe risultare meno addossata alla costa usa ma non per questo meno attiva. Ma queste sono valutazioni da fare il prossimo autunno, ammesso che si realizziino tutti i passaggi che stiamo ipotizzando.
    Non ho capito perché hai scritto che il minimo solare "È STATO" piuttosto profondo.... Io direi che il minimo solare È profondo, siamo appena entrati nel minimo profondo.

  6. #56
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    32
    Messaggi
    839
    Menzionato
    206 Post(s)

    Predefinito Re: ENSO 2019/2020: Nada o El nino?

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Non ho capito perché hai scritto che il minimo solare "È STATO" piuttosto profondo.... Io direi che il minimo solare È profondo, siamo appena entrati nel minimo profondo.
    Da inizio gennaio stiamo osservando macchie con la polarità del ciclo 25 con una certa regolarità, segno che la parte più profonda del minimo è alle spalle e il nuovo ciclo è ormai avviato. Infatti il numero di giorni spotless è diminuito nettamente rispetto alla seconda parte del 2019. Il 2020 sarà un anno di graduale ripresa dell'attività solare.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  7. #57
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    9,505
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: ENSO 2019/2020: Nada o El nino?

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Non ho capito perché hai scritto che il minimo solare "È STATO" piuttosto profondo.... Io direi che il minimo solare È profondo, siamo appena entrati nel minimo profondo.
    questo minimo sta ricalcando l'andamento di quello di fine anni '00
    e il 2020 dovrebbe essere il primo anno di ripresa, le osservazioni di queste prime settimane stanno confermando le previsioni


  8. #58
    Brezza leggera L'avatar di HeavyMetal
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Roveleto di Cadeo PC 64 metri s.l.m
    Età
    17
    Messaggi
    405
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: ENSO 2019/2020: Nada o El nino?

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    questo minimo sta ricalcando l'andamento di quello di fine anni '00
    e il 2020 dovrebbe essere il primo anno di ripresa, le osservazioni di queste prime settimane stanno confermando le previsioni

    Immagine
    Sembra che la previsione rossa si stia avverando
    Dolomiti ed Heavy Metal nel cuore 🤘

    "We are Motörhead. And we play rock and roll."

  9. #59
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    34,196
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: ENSO 2019/2020: Nada o El nino?

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Speriamo che ci consenta di tornare ad avere una estate umana, è presto per avere certezze ma sono cautamente ottimista.
    Con una nina almeno moderata una virata in negativo della pdo sarebbe molto probabile, non mi preoccuperei troppo dell'onda pacifica tanto più morta di questo inverno mi sembra difficile. Dovrebbe risultare meno addossata alla costa usa ma non per questo meno attiva. Ma queste sono valutazioni da fare il prossimo autunno, ammesso che si realizziino tutti i passaggi che stiamo ipotizzando.
    Più in generale la Nina tende ad influenzare soprattutto l'Autunno e la primissima parte dell'inverno in Italia, fasi che negli ultimi 2 anni hanno presentato anomalie ciclopiche...oltre all'Estate certo, ma sull'influenza della Nina in Estate non sarei così certo...ci sono state in passato stagioni in cui la Nina era già insorta in Estate e che hanno visto un trimestre molto caldo (1998 ad esempio), altre in cui il trimestre estivo è stato mediamente caldo ma moderato (2007, 2010) altre invece con Estate relativamente fresca (1996 se non erro).

    L'Autunno (con dentro pure Dicembre) invece, per quanto ho notato negli anni è molto influenzato dalla Nina: 1988, 1996, 1998, 2007, 2010 e lo stesso 2017 (Autunno+Dicembre chiuso in media 1971/00 in Italia nonostante una Nina non così intensa) sono tutti esempi di un ultimo quadrimestre dell'anno termicamente sotto media o alla peggio in media.

    Io personalmente tifo per la Nina con tutto il cuore, è l'unica cosa che può calmierare temporaneamente le anomalie termiche disumane degli ultimi 20 mesi circa.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  10. #60
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise/
    Messaggi
    18,049
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: ENSO 2019/2020: Nada o El nino?

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Più in generale la Nina tende ad influenzare soprattutto l'Autunno e la primissima parte dell'inverno in Italia, fasi che negli ultimi 2 anni hanno presentato anomalie ciclopiche...oltre all'Estate certo, ma sull'influenza della Nina in Estate non sarei così certo...ci sono state in passato stagioni in cui la Nina era già insorta in Estate e che hanno visto un trimestre molto caldo (1998 ad esempio), altre in cui il trimestre estivo è stato mediamente caldo ma moderato (2007, 2010) altre invece con Estate relativamente fresca (1996 se non erro).

    L'Autunno (con dentro pure Dicembre) invece, per quanto ho notato negli anni è molto influenzato dalla Nina: 1988, 1996, 1998, 2007, 2010 e lo stesso 2017 (Autunno+Dicembre chiuso in media 1971/00 in Italia nonostante una Nina non così intensa) sono tutti esempi di un ultimo quadrimestre dell'anno termicamente sotto media o alla peggio in media.

    Io personalmente tifo per la Nina con tutto il cuore, è l'unica cosa che può calmierare temporaneamente le anomalie termiche disumane degli ultimi 20 mesi circa.
    Esattamente.Solo un appunto: andando a memoria, l'ENSO nell'estate 1996 era neutro
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •