Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Vento forte L'avatar di Daniele_Bianchino_rm
    Data Registrazione
    31/10/03
    Localitą
    La Romanina - Roma
    Etą
    32
    Messaggi
    3,289
    Menzionato
    0 Post(s)

    lampo mini supercelle e mini mesocicloni

    POchi G. fa, un nostro utente, Leonardo Orlandi, ha postato le foto di una mini supercella, con annesso mesocyclone mini, a sud est di Roma. Come vedete, il potente scroscio di grandine lo precede.
    Il temporale si sč sviluppato in una giornata torrida. Il fenomeno č stato molto localizzato, ma dove ha colpito ha generato forti venti e soprattutto grandine grossa fino a 5 cm. Il resto della citta' guardava il cumulonembo vicino, in pieno sole e terreno arido.

    03 Luglio 2015:
    mini supercelle e mini mesocicloni-mini_supercella_mesocyclone_leg_15_.jpg

    mini supercelle e mini mesocicloni-mini_supercella_mesocyclone_leg_15.jpg

    mini supercelle e mini mesocicloni-grandine-619x376.jpg

    mini supercelle e mini mesocicloni-710562.jpg

    Questi insoliti piccoli Mesocicloni sono stati gia documentati presso Roma altre volte; sono tutti caratterizzati da corpi molto allungati dall' updraft del temporale, cosi' allungati che dietro si vede quasi sempre il sereno:

    04 Luglio 2013:
    mini supercelle e mini mesocicloni-mini_supercella_mesocyclone_lugl.2013.04.jpg

    29 settembre 2007:
    mini supercelle e mini mesocicloni-20007_29_09.jpg

    29 Maggio 2005: (questo era molto piu grande, non proprio mini..fece moltissimi danni, sempre in zona Est di Roma, forse una tromba d'aria non condensata ne discese dal centro)
    mini supercelle e mini mesocicloni-29-mag-05-.jpg.jpg

    Una di questi mini mesocicloni allungati dalla nube stava per formare un tornado, in zona Sud du Roma
    foto mia del 26 Agosto 2008:
    mini supercelle e mini mesocicloni-bianchino_daniele_ago_2013_tromba_daria_roma_frascati.jpg
    Ultima modifica di Daniele_Bianchino_rm; 07/07/2015 alle 09:57
    .."Ma una parte di me ascoltava il silenzio di quel bosco,di tutti quegl'esseri nascosti,e pensavo..esiste anche questo intorno a noi,cio' che non verra' mai toccato,nč visto da tutti gli uomini comuni..solo da quelli che vivono davvero..

  2. #2
    Vento forte L'avatar di Daniele_Bianchino_rm
    Data Registrazione
    31/10/03
    Localitą
    La Romanina - Roma
    Etą
    32
    Messaggi
    3,289
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: mini supercelle e mini mesocicloni

    Se qualcuno sa come si formano..?? a differenza dei grandi mesocicloni in aree piu interne dei temporali..
    .."Ma una parte di me ascoltava il silenzio di quel bosco,di tutti quegl'esseri nascosti,e pensavo..esiste anche questo intorno a noi,cio' che non verra' mai toccato,nč visto da tutti gli uomini comuni..solo da quelli che vivono davvero..

  3. #3
    Tempesta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Localitą
    Seregno (MB)
    Etą
    27
    Messaggi
    12,370
    Menzionato
    59 Post(s)

    Predefinito Re: mini supercelle e mini mesocicloni

    Bellissimi!!! Foto stupende!
    Per rispondere alla tua domanda ci vorrebbe @Lorenzo Catania.
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #4
    Calma di vento L'avatar di Fedra
    Data Registrazione
    06/07/15
    Localitą
    Montepulciano (SI)
    Messaggi
    28
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: mini supercelle e mini mesocicloni

    Che belli! Peccato che (ancora) non ci capisco un cavolo! Mi impegnerņ

  5. #5
    Brezza tesa L'avatar di fm1976
    Data Registrazione
    02/12/14
    Localitą
    Montopoli di Sabina (RI) 160 m slm
    Etą
    42
    Messaggi
    676
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: mini supercelle e mini mesocicloni

    Ciao a tutti, venerdģ scorso, il 3 luglio 2015, quel temporale di calore ci ha investiti in pieno mentre eravamo in macchina ma a Nord di Roma non a est, verso la via Salaria altezza Coltodino, forse era un'altra cellula? tutte le macchine si sono dovute fermare, alcuni alberi davanti ai nostri occhi sono crollati e quella grandine enorme, mai vista prima. il vetro anteriore del furgone davanti a noi si č spaccato. č stato un incubo che nessuno aveva previsto. Avevo seguito lo sviluppo del temporale in lontananza gią dal primo pomeriggio, cielo bianco e afa a mille, qualche cumolonembo torreggiante si avvistava verso le 15 dietro Monti Lucretili/Sabini, ma sembravano esili e tutta quella foschia non rendeva bene l'idea di quello che sarebbe successo, poi siamo dovuti uscire e non ho avuto modo di vederlo nella sua interezza. Grazie per aver postato queste interessanti foto!

  6. #6
    Burrasca forte L'avatar di Lorenzo Catania
    Data Registrazione
    16/07/06
    Localitą
    Livorno
    Etą
    40
    Messaggi
    9,841
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: mini supercelle e mini mesocicloni

    Ce n'era una simpatica anche oggi a Venezia, subito dopo il passaggio della supercella responsabile del tornado.
    E' durata pochi minuti, ma era molto carina

    mini supercelle e mini mesocicloni-2.png
    "La meteorologia č una scienza inesatta, che elabora dati incompleti, con metodi discutibili per fornire previsioni inaffidabili" (A. Baroni)

  7. #7
    Vento forte L'avatar di Daniele_Bianchino_rm
    Data Registrazione
    31/10/03
    Localitą
    La Romanina - Roma
    Etą
    32
    Messaggi
    3,289
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: mini supercelle e mini mesocicloni

    Non potrebbe essere č un congesto quello a venezia? la "capoccia" la vedo completamente staccata dalla cella, o un congesto edlla flaking? in genere queste mini mesocicloni pendono come un collo completamente attaccato alla cella:



    come detto da fm1976 una cosa insolita di quel giorno č che nemmeno io mi sono accorto della formazione delle celle. perchč il cielo era bianco, opaco, non c'era nulla di nero, tanto che alle prime gocce e tuoni ho pensato a qualcosa di cosi' pesantemente debole creato dalla giornata torrida che nemmeno mi son preoccupato a guardare minimamente il radar. E' la seconda volta che sovvaluto un temporale e si rivela violento.
    Ultima modifica di Daniele_Bianchino_rm; 09/07/2015 alle 11:28
    .."Ma una parte di me ascoltava il silenzio di quel bosco,di tutti quegl'esseri nascosti,e pensavo..esiste anche questo intorno a noi,cio' che non verra' mai toccato,nč visto da tutti gli uomini comuni..solo da quelli che vivono davvero..

  8. #8
    Burrasca forte L'avatar di Lorenzo Catania
    Data Registrazione
    16/07/06
    Localitą
    Livorno
    Etą
    40
    Messaggi
    9,841
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: mini supercelle e mini mesocicloni

    No no,
    non ho avuto lo spunto di salvarmi le immagini in sequenza per fare la gif animata, ma si vedeva netta la rotazione alla base
    Sono anzi arrivato alla conclusione che potesse anche trattarsi dell'"occhio" del mesociclone ormai completamente (e velocemente) occluso. Resta un'ipotesi un po' vaga, ma dalla posizione potrebbe anche essere stato cosģ.
    "La meteorologia č una scienza inesatta, che elabora dati incompleti, con metodi discutibili per fornire previsioni inaffidabili" (A. Baroni)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •