Pagina 9 di 21 PrimaPrima ... 789101119 ... UltimaUltima
Risultati da 81 a 90 di 205
  1. #81
    Vento forte L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    3,297
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Be', ma Carmagnola è messa quasi peggio di Lobbi che pure lei è in campagna...
    La cosa non proprio bella di Carmagnola (di solito) è anche l'alta umidità presente non solo durante l'estate, ma durante un po' tutte le stagioni in generale, il che rende ovviamente il caldo abbastanza disagevole durante il periodo estivo. Tra l'altro la stazione si trova pure sulla riva del Po praticamente

  2. #82
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,556
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da Sibillo Visualizza Messaggio
    Davvero particolare il clima della tua zona,il fatto di avere medie più basse rispetto alla p.padana è dovuto in gran parte alle precipitazioni sempre abbondanti o solo all'orografia?
    E' un mix di orografia, vicinanza del mare ed effetto conca... ma vale un po' per tutte le vallate dell'entroterra genovese, ad esempio anche per la testata della Val Polcevera e ovviamente per le valli del versante padano, dove comunque le brezze di mare ("marin") attivandosi al pomeriggio contengono le massime (questo è avvertibile fino alla pedemontana alessandrina da Acqui a Novi (e in parte Tortona) e contengono l'umidità... tra l'altro non è che la piovosità estiva da me sia altissima, siamo sui 210 mm di cumulata trimestrale...

  3. #83
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    32
    Messaggi
    24,358
    Menzionato
    88 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Comunque tutto sommato, leggendo i vostri dati, sono molto soddisfatto del mio clima estivo, dal momento che pur nella caldissima media 2004/2019 ad appena 280 m di quota il mese più caldo (luglio) ha +21°C tondi di media giornaliera e il più fresco (giugno) sta appena sotto i +19°C...
    Ti ci trovi?

    -mele.jpg

    Ho calcolato le medie grazie al sito dell'Arpa Liguria.
    E' corretta l'altezza della stazione meteo? Si trova proprio a Fado Basso? (chiedo scusa ma non conosco la zona di persona )
    Lou soulei nais per tuchi

  4. #84
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,556
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ti ci trovi?

    -mele.jpg

    Ho calcolato le medie grazie al sito dell'Arpa Liguria.
    E' corretta l'altezza della stazione meteo? Si trova proprio a Fado Basso? (chiedo scusa ma non conosco la zona di persona )
    Sì, in pieno :D la stazione si trova a poche centinaia di metri da casa mia, nella piana della stazione ferroviaria, l'altezza corretta è 278 m.

  5. #85
    Tempesta L'avatar di BoreaSik
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    PA
    Messaggi
    10,327
    Menzionato
    81 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Indeciso tra Olevano di Lomellina e Carbonara al Ticino.
    Ma penso la seconda.
    Si mangia benissimo (credo)...
    Aspettando le ENS

  6. #86
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,556
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ti ci trovi?

    -mele.jpg

    Ho calcolato le medie grazie al sito dell'Arpa Liguria.
    E' corretta l'altezza della stazione meteo? Si trova proprio a Fado Basso? (chiedo scusa ma non conosco la zona di persona )
    Aggiungo una curiosità: la stazione regionale (solo pluviometrica) è operativa dagli anni '60, di questa esisteva una media 1968/1997 che era stata inserita nel piano di bacino e viene citata da un lavoro Nimbus, la piovosità trentennale risulta nettamente inferiore rispetto a quella degli ultimi 15 anni (1648 mm a fronte di quasi 1884 mm) ed è la serie che ho sempre utilizzato, essendo trentennale e quindi a norma OMM, ma va aggiunto che quella stessa serie, che avevo potuto consultare in cartaceo e mi ero trascritto a penna su un block-notes, era piena di buchi e mancavano interamente o parzialmente alcune annate (mancava ad esempio quasi tutto l'autunno 1970 e mi sembra l'intera annata 1971), probabilmente perché il pluviometro era finito nel fiume durante l'alluvione dell'8-9 ottobre 1970. Inoltre c'erano solo dati parziali di buona parte del decennio 1977/1986... in pratica mancavano tre delle annate più piovose della storia cinquantennale della Liguria (1970, 1979, 1984)...
    Ultima modifica di galinsog@; 30/09/2020 alle 20:05

  7. #87
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    18,283
    Menzionato
    191 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    ma anche Lecco non la nomina nessuno, ben ventilata grazie al lago, farà sicuramente t abbastanza alte ma l'aria si muove. se ci si sposta di pochissimo a valmadrera si muove ancora di più.
    di sicuro fa massime e minime più basse che qui, temporali a nastro uno via l'altro e vento quasi sempre presente. non si sta così male a Lecco, ma anche Como è molto simile, che poi ha le parti alte della città che la sera stanno ben al fresco.
    in generale tutta l'alta Brianza da Como a Lecco non è male in estate, molto temporalesca, la sera cala bene ovunque grazie al tanto verde ed è comunque tutta sui 3/400mslm. per dire, ci sono zone come Cadorago che mentre qui fa 25 di minima lì fa ne fa 20/21, la differenza è notevole. poi avvicinandosi ai due rami del lago si muove parecchia aria, appunto, cosa che qui ad esempio non esiste
    Si vis pacem, para bellum.

  8. #88
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    10/08/10
    Località
    Tarcento (UD) - 230 mslm
    Età
    43
    Messaggi
    950
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    E' venuto fuori un gran casotto comunque,

    un paio di pagine indietro si era chiesto di fare un confronto fra i dati di questa estate, così per avere un'idea.
    Poi sono comparse medie 00/19 di alcune città
    in seguito medie 04/19 di piccoli centri

    difficile capirci qualcosa

  9. #89
    Vento moderato L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV)
    Età
    27
    Messaggi
    1,383
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Stando al di qua delle prealpi spezzo una lancia a favore di Saronno tranquillamente per tutte e quattro le stagioni, ricordo i bei dati della Davis che c'era vicino alla ferrovia fino a uno o due anni fa

  10. #90
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    18,283
    Menzionato
    191 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da DuffMc92 Visualizza Messaggio
    Stando al di qua delle prealpi spezzo una lancia a favore di Saronno tranquillamente per tutte e quattro le stagioni, ricordo i bei dati della Davis che c'era vicino alla ferrovia fino a uno o due anni fa
    io ci vivo a due passi e proprio no cambia molto poco da qui e di notte è un forno in estate tanto quanto, tolta appunto la zona più fredda che è proprio dove c'è la stazione.
    ti sposti 10km a Nord e cambia tutto comunque, ma lì soffri ancora gli effetti della pianura.
    un tempo nevicava, non poco a Saronno, con sicuro più di 40cm di media annua pre 2010, adesso rasenta lo 0 come qui.
    vincono a man basse ancora Como, Bergamo e Lecco secondo me
    Si vis pacem, para bellum.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •