Pagina 7 di 8 PrimaPrima ... 5678 UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 74
  1. #61
    Brezza tesa L'avatar di Perlecano
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    931
    Menzionato
    130 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Vedo che finalmente c'è un altro posto dove luglio 1983 non è risultato tutta questa roba mostruosa, ed è una delle solite disamine nordovestine.

    A Lugano luglio 1983 è l' ottavo più caldo dal 1864 della serie MeteoSvizzera omogeneizzata.

    Fai bene a mettere in dubbio alcuni dati perché se sono "originali" spesso possono anche essere non confrontabili rispetto la realtà.

    A Lugano la classifica dei luglio più caldi è la seguente: 2015, 1928, 2010, 2006, 1994, 1945, 2018, 1983, 2013, 1991.

    In particolare il 1881 e il 1950 che da te sono ai vertici qua si distinguono bene ma sono poco dietro il 10imo rango.

    Così a stime direi che gli asterischi (più importanti) del 1881, 1935 e 1950 sono sovrastimati, ma non sarei così dubbioso sul dato del 1928. Alcuni dei luglio che hai citato in asterisco sono comunque risultati estremamente caldi per l'epoca, lo notiamo pure qui. Il 1904 ad esempio è conoscenza nota, mentre l'estate 1911 fu in alcune zone molto coriacea. Il 1881 è ovviamente il best del best per la seconda parte del XIX secolo.
    La top ten della Malpensa per luglio, dal 1966 ad oggi, è questa:
    1) 2015: 26,6 °C di temperatura media, devastante.
    2) 2010: 25,1 °C, spesso sottovalutato nel forum, al Nord ebbe soprattutto minime da incubo, specie nella prima metà.
    3) 1983: 24,9 °C.
    4) 1991: 24,6 °C (massime altissime).
    5) 2006: 24,5 °C.
    6) 2003: 24,4 °C.
    7) 2018: 24,3 °C (24,9 °C da dato grezzo, sovrastimato di circa 0,6 °C).
    8) 2013: 24,1 °C.
    9) 2017: 23,8 °C (24,2 °C da dato grezzo, sovrastimato di circa 0,4 °C).
    10) e 11) 1994 e 1982: 23,7 °C.
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  2. #62
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,731
    Menzionato
    90 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    La top ten della Malpensa per luglio, dal 1966 ad oggi, è questa:
    1) 2015: 26,6 °C di temperatura media, devastante.
    2) 2010: 25,1 °C, spesso sottovalutato nel forum, al Nord ebbe soprattutto minime da incubo, specie nella prima metà.
    3) 1983: 24,9 °C.
    4) 1991: 24,6 °C (massime altissime).
    5) 2006: 24,5 °C.
    6) 2003: 24,4 °C.
    7) 2018: 24,3 °C (24,9 °C da dato grezzo, sovrastimato di circa 0,6 °C).
    8) 2013: 24,1 °C.
    9) 2017: 23,8 °C (24,2 °C da dato grezzo, sovrastimato di circa 0,4 °C).
    10) e 11) 1994 e 1982: 23,7 °C.
    Luglio 2010 nei primi 20 giorni fu un mesaccio,soprattutto al nord e sul versante tirrenico.Al 20 le anomalie erano del tutto paragonabili a quelle del luglio 2006.
    La terza decade vide un paio di gocce balcaniche,veloci ma intense.Da me chiuse a -2,5° sulla 81/10, solo nel 2011 e nel 2014 ha fatto di meglio dopo il 1984 in quel periodo.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  3. #63
    Brezza tesa L'avatar di Perlecano
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    931
    Menzionato
    130 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    La terza decade vide un paio di gocce balcaniche,veloci ma intense.Da me chiuse a -2,5° sulla 81/10, solo nel 2011 e nel 2014 ha fatto di meglio dopo il 1984 in quel periodo.
    da me tale terza decade stemperò l'anomalia mensile ma non fu memorabilmente fresca... cmq il luglio 2015 da me batte l'agosto 2003 di ben 0,9 °C! Non deve stupire dato che nelle alte pianure piemontesi e lombarde le anomalie termiche dell'agosto 2003, seppur molto marcate, furono ben inferiori a quelle che si ebbero in zone come il Pavese, l'Alessandrino, il Piacentino, eccetera. Questo perchè dalle mie parti l'instabilità non mancò affatto in quel mese, anzi... ci furono diversi temporali spezza-calura (almeno temporaneamente), alcuni di essi furono anche relativamente intensi.
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  4. #64
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,731
    Menzionato
    90 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    da me tale terza decade stemperò l'anomalia mensile ma non fu memorabilmente fresca... cmq il luglio 2015 da me batte l'agosto 2003 di ben 0,9 °C! Non deve stupire dato che nelle alte pianure piemontesi e lombarde le anomalie termiche dell'agosto 2003, seppur molto marcate, furono ben inferiori a quelle che si ebbero in zone come il Pavese, l'Alessandrino, il Piacentino, eccetera. Questo perchè dalle mie parti l'instabilità non mancò affatto in quel mese, anzi... ci furono diversi temporali spezza-calura (almeno temporaneamente), alcuni di essi furono anche relativamente intensi.
    Parlavo del luglio 2010....Luglio 2015 è un altro discorso,più vai ad ovest in Europa e più oscura agosto 2003
    Grazzanise sovrastimava in quel periodo ma a Caserta Salesiani agosto 2003 prevale di 0,2°.Le massime furono più alte nel luglio 2015,le minime sono state più alte nell'agosto 2003.Ma stiamo proprio là.Non molto lontano,in termini di media assoluta,c'è agosto 1994.Sono tre mesi sostanzialmente comparabili.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  5. #65
    Vento fresco
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    47
    Messaggi
    2,227
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    da me (lanciano) ma dato non omogenizzati...anche se sono tutti dell'idrografico, almeno dal 1927 al 2005 (mancano dati recenti)
    al 1° posto luglio 1952 con 26.5°C
    2° posto luglio 2003 con 26,4°C
    3° posto luglio 1928 con 26.2°C
    4° posto luglio 1927, 1994 e 1995
    5° posto luglio 1998

    ma credo che tra il 2006 e il 2017 ci sia qualche luglio che si infili lì in mezzo....(ma mi mancano i dati...mannaggiasant)

    cmq mi pare si stia andando off-topics....

  6. #66
    Brezza tesa L'avatar di Perlecano
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    931
    Menzionato
    130 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Parlavo del luglio 2010....Luglio 2015 è un altro discorso,più vai ad ovest in Europa e più oscura agosto 2003
    Grazzanise sovrastimava in quel periodo ma a Caserta Salesiani agosto 2003 prevale di 0,2°.Le massime furono più alte nel luglio 2015,le minime sono state più alte nell'agosto 2003.Ma stiamo proprio là.Non molto lontano,in termini di media assoluta,c'è agosto 1994.Sono tre mesi sostanzialmente comparabili.
    pure io parlavo del luglio 2010. ho fatto un cambio improvviso di discorso senza segnalare che all inizio del post mi riferivo al 2010. sorry.
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  7. #67
    Vento fresco
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    2,579
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Parlavo del luglio 2010....Luglio 2015 è un altro discorso,più vai ad ovest in Europa e più oscura agosto 2003
    Grazzanise sovrastimava in quel periodo ma a Caserta Salesiani agosto 2003 prevale di 0,2°.Le massime furono più alte nel luglio 2015,le minime sono state più alte nell'agosto 2003.Ma stiamo proprio là.Non molto lontano,in termini di media assoluta,c'è agosto 1994.Sono tre mesi sostanzialmente comparabili.
    Stessa situazione qui, solo che il confronto che fai è applicabile da me solo tra Luglio 2003 e Luglio 2015. Tra Luglio 2015 e Agosto 2003 proprio non c'è storia, essendo stato quest'ultimo ben 7-8 decimi più caldo! Agosto 2003 lo fu sia per massime sia per minime, ma da record risultarono solo le minime. La media massime record di Agosto (che è anche quella più alta di sempre per una mensilità) risale invece al 1994, con addirittura ben 32,7°. Complessivamente Agosto 1994 fu però caldissimo, tanto che la differenza con Agosto 2003 sta nell'ordine di soli due decimi.


    Luglio 2010 da me ebbe addirittura andamento opposto al tuo: i primi 13 giorni furono lievemente sotto media addirittura. Poi tra 14 e 24 una forte ondata di caldo, mentre negli ultimi giorni arrivò del fresco. Complessivamente il mese chiuse mezzo grado sopra la media 71/00, che significa 0,2° sotto la 81/10.

  8. #68
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,731
    Menzionato
    90 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Stessa situazione qui, solo che il confronto che fai è applicabile da me solo tra Luglio 2003 e Luglio 2015. Tra Luglio 2015 e Agosto 2003 proprio non c'è storia, essendo stato quest'ultimo ben 7-8 decimi più caldo! Agosto 2003 lo fu sia per massime sia per minime, ma da record risultarono solo le minime. La media massime record di Agosto (che è anche quella più alta di sempre per una mensilità) risale invece al 1994, con addirittura ben 32,7°. Complessivamente Agosto 1994 fu però caldissimo, tanto che la differenza con Agosto 2003 sta nell'ordine di soli due decimi.


    Luglio 2010 da me ebbe addirittura andamento opposto al tuo: i primi 13 giorni furono lievemente sotto media addirittura. Poi tra 14 e 24 una forte ondata di caldo, mentre negli ultimi giorni arrivò del fresco. Complessivamente il mese chiuse mezzo grado sopra la media 71/00, che significa 0,2° sotto la 81/10.
    Da me(e rispondo anche a @Perlecano), luglio 2010 chiuse a +1,3° sulla 81/10,la terza decade ridusse un minimo i danni.
    Invece luglio 2009 fu l'opposto: fino al 20,ci fu qualche giornata afosa ma il mese era in media o poco sotto,la terza decade invece fu simile alla prima di luglio 2010,cioè molto calda,specie nei valori minimi,per cui il mese chiuse a +1,2° sulla 81/10.Ancora poca cosa,però,rispetto ad agosto 2009,che fu un mese veramente tosto per il medio Tirreno: +2,1° sulla 81/10,praticamente identico ad agosto 2012 e ad agosto 2017.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  9. #69
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    20
    Messaggi
    2,712
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Luglio 2010 nei primi 20 giorni fu un mesaccio,soprattutto al nord e sul versante tirrenico.Al 20 le anomalie erano del tutto paragonabili a quelle del luglio 2006.
    La terza decade vide un paio di gocce balcaniche,veloci ma intense.Da me chiuse a -2,5° sulla 81/10, solo nel 2011 e nel 2014 ha fatto di meglio dopo il 1984 in quel periodo.
    È proprio così, luglio 2010 è abbastanza equivalente se non proprio uguale in alcune stazioni a quello del 2006 nel Canton Ticino. Meno caldi solo di 2015 e 1928 per rendere l'idea.

  10. #70
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    20
    Messaggi
    2,712
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    da me tale terza decade stemperò l'anomalia mensile ma non fu memorabilmente fresca... cmq il luglio 2015 da me batte l'agosto 2003 di ben 0,9 °C! Non deve stupire dato che nelle alte pianure piemontesi e lombarde le anomalie termiche dell'agosto 2003, seppur molto marcate, furono ben inferiori a quelle che si ebbero in zone come il Pavese, l'Alessandrino, il Piacentino, eccetera. Questo perchè dalle mie parti l'instabilità non mancò affatto in quel mese, anzi... ci furono diversi temporali spezza-calura (almeno temporaneamente), alcuni di essi furono anche relativamente intensi.
    Divagazione in merito al mese più caldo di sempre.

    Seppur a livello svizzero il mese più caldo assoluto dovrebbe essere il 2003, in Canton Ticino questo titolo è passato in mano al luglio 2015 (anche se forse in realtà non è mai appartenuto al 2003 perché luglio 1928 in base ai dati scarni gli passa davanti), e la differenza mi sa proprio che la fa la passata piovosa (alluvionale...) del 28/29 agosto 2003 dove la massima fu di circa 21°C, mentre invece la massima più bassa del luglio 2015 fu di ben 26°C!

    Del resto ad agosto 2003 non possiamo mica pretendere una super ondata di caldo pure quasi in autunno dove le norme dicono che è nettamente più freddo che il fulcro estivo altrimenti dovremmo chiudere baracca del tutto.

    Nelle mie zone sulla Tmedia abbiamo 0.6°C (indicativamente 24.8°C vs 24.2°C) a favore del luglio 2015, sulle minime fu oltre 1°C più caldo di agosto 2003, ma sulle massime 0.6°C più freddo perché nel 2003 i primi 2/3 del mese furono qualcosa di atroce mai visto (soprattutto a livello di massime perché paradossalmente conto relativamente poche notti tropicali). È un po'il solito discorso del contesto secco/HP che favorisce escursioni termiche giornaliere marcate che abbiamo appena notato in questo marzo 2019.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •