Pagina 5 di 15 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 147
  1. #41
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/01/14
    Località
    Alpignano(TO)
    Età
    25
    Messaggi
    6,526
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    considerata una media di 13/23 e attualmente siamo a 14,7/24
    si potrebbero superare i mostri sacri 1987 e 2011 distanti appena 1-1,5°

  2. #42
    Brezza leggera L'avatar di lanfur
    Data Registrazione
    04/03/07
    Località
    Rivignano (UD)/ Portogruaro (VE)
    Età
    29
    Messaggi
    324
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Talmassons, bassa friulana

    Prima decade di Settembre che chiude in media 91/18 con 19.5°C (-0.3°C)

    Decade con estremi molto rilevanti, siamo partiti il primo con una temp media di 25°C (max 33.5°C, sfiorato il record mensile)
    E abbiamo chiuso con l'8 e il 9 con giornate molto fresche: media a 15°C, dal 2007 non si registravano due giornate con media così bassa in prima decade).

    Ora si ritorna al solito liet motiv, II decade già compromessa, si chiuderà con una bella anomalia positiva


    Dal punto di vista pluvio dopo la seconda estate più secca degli ultimi 60 anni (97 mm contro una media di 290 mm), c'è stato un completo ed istantaneo recupero: ha piovuto più in 3 giorni (6,7,8 Settembre) che in 3 mesi con 113 mm (di cui 70 mm Domenica, quasi tutti nel primo pomeriggio) (media mensile 107 mm)

    Giusto per far notare che l'estremizzazione pluviometrica che ormai è sempre più marcata
    Ultima modifica di lanfur; 11/09/2019 alle 11:30

  3. #43
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    33,655
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da riccardo 94 Visualizza Messaggio
    considerata una media di 13/23 e attualmente siamo a 14,7/24
    si potrebbero superare i mostri sacri 1987 e 2011 distanti appena 1-1,5°
    Si ma almeno ragionate un attimo prima di scrivere: in un mese di transizione come Settembre è OVVIO che al 10 del mese sei sopra alla media mensile, a meno che non ci sia stata una prima decade da PEG

    Nessuno toglie che potremo pure superare i due mesi indicati, chi lo sa (a mio avviso è estremamente improbabile) ma detta così sembra che veniamo da una prima decade paragonabile mentre se prendiamo QUESTA prima decade e la paragoniamo a quelle del 2011 e del 1987, almeno da Roma in su non c'è manco il più lontano paragone.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  4. #44
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    16,628
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da lanfur Visualizza Messaggio
    Talmassons, bassa friulana

    Prima decade di Settembre che chiude in media 91/18 con 19.5°C (-0.3°C)

    Decade con estremi molto rilevanti, siamo partiti il primo con una temp media di 25°C (max 33.5°C, sfiorato il record mensile)
    E abbiamo chiuso con l'8 e il 9 con giornate molto fresche: media a 15°C, dal 1996 non si registravano due giornate con media così bassa in prima decade!).

    Ora si ritorna al solito liet motiv, II decade già compromessa, si chiuderà con una bella anomalia positiva


    Dal punto di vista pluvio dopo la seconda estate più secca degli ultimi 60 anni (97 mm contro una media di 290 mm), c'è stato un completo ed istantaneo recupero: ha piovuto più in 3 giorni (6,7,8 Settembre) che in 3 mesi con 113 mm (di cui 70 mm Domenica, quasi tutti nel primo pomeriggio) (media mensile 107 mm)

    Giusto per far notare che l'estremizzazione pluviometrica che ormai è sempre più marcata
    nel Settembre 2007 ci fù una sfreddata da annali per la prima decade del mese, sicuro che li nulla ?


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  5. #45
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/01/14
    Località
    Alpignano(TO)
    Età
    25
    Messaggi
    6,526
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Si ma almeno ragionate un attimo prima di scrivere: in un mese di transizione come Settembre è OVVIO che al 10 del mese sei sopra alla media mensile, a meno che non ci sia stata una prima decade da PEG

    Nessuno toglie che potremo pure superare i due mesi indicati, chi lo sa (a mio avviso è estremamente improbabile) ma detta così sembra che veniamo da una prima decade paragonabile mentre se prendiamo QUESTA prima decade e la paragoniamo a quelle del 2011 e del 1987, almeno da Roma in su non c'è manco il più lontano paragone.
    almeno qui al nord-ovest ci andremo molto vicini viste le anomalie previste

  6. #46
    Brezza leggera L'avatar di lanfur
    Data Registrazione
    04/03/07
    Località
    Rivignano (UD)/ Portogruaro (VE)
    Età
    29
    Messaggi
    324
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    nel Settembre 2007 ci fù una sfreddata da annali per la prima decade del mese, sicuro che li nulla ?
    Infatti ho controllato male.. Nel 2007 si scese fino a 13.7° il giorno 6. Thanks per la segnalazione. Settembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche
    Comunque é stata una rinfrescata rilevante per quanto molto breve

    Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk

  7. #47
    Vento moderato L'avatar di Santana
    Data Registrazione
    06/04/11
    Località
    Bedero Valcuvia (Va)/Mesero (mi)
    Messaggi
    1,388
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Si ma almeno ragionate un attimo prima di scrivere: in un mese di transizione come Settembre è OVVIO che al 10 del mese sei sopra alla media mensile, a meno che non ci sia stata una prima decade da PEG

    Nessuno toglie che potremo pure superare i due mesi indicati, chi lo sa (a mio avviso è estremamente improbabile) ma detta così sembra che veniamo da una prima decade paragonabile mentre se prendiamo QUESTA prima decade e la paragoniamo a quelle del 2011 e del 1987, almeno da Roma in su non c'è manco il più lontano paragone.
    si ma se ci sono stati 3 passaggi perturbati e sei sopramedia, non è che vada molto bene.. il mese non può che finire con anomalia positiva pesante

  8. #48
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Glarus Nord
    Età
    40
    Messaggi
    3,057
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Qui a Glarona, Svizzera, la prima decade registra una media di 13,3 gradi, che significa addirittura -0,5 dalla mensile 81-10 e -0,1 dalla mensile 61-90! Molta pioggia anche con 76 mm, e molta neve sopra i 1800 m, con spessori di neve fresca oltre il mezzo metro sopra i 2500 metri.

  9. #49
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    23,328
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Santana Visualizza Messaggio
    si ma se ci sono stati 3 passaggi perturbati e sei sopramedia, non è che vada molto bene.. il mese non può che finire con anomalia positiva pesante
    Concordo con Federico: in un mese di transizione come settembre - che ha una differenza di temperatura enorme tra le tre decadi - è normale essere sopramedia mensile in prima decade, per quanto possa fare freddo.
    Discorso diverso per altri mesi in piena stagione (come, per esempio, luglio, o gennaio), nei quali la differenza decadale non è così marcata, allora sì, una prima decade chiusa a +2,5° di anomalia è effettivamente preoccupante, ma per settembre mi sembra più che normale.
    Sono sicuro che in altri anni la prima decade di settembre ha chiuso anche a +4°/+5°/+6° di anomalia mensile: anomalia che poi, con l'andar avanti del mese, è stata fisiologicamente riassorbita.
    Detto questo, come dissi già ad inizio thread, Settembre è un mese che qui ormai non potrà mai più chiudere sottomedia, anzi, difficilmente potrà chiudere con anomalia positiva inferiore ai +2°C. Per cui, purtroppo, nessuna sorpresa. Settembre 2019 chiuderà sicuramente con anomalia positiva pesante. Ma non avesse fatto una prima decade del genere chiuderebbe con anomalia ancora più pesante.
    Lou soulei nais per tuchi

  10. #50
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    4,039
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Comunque alla fine la minima della notte è stata di 24,8° dietro solo a quella dell'11/9/2013 (25°).

    Inoltre, causa nuvolosità e piogge/temporali nelle vicinanze (in Salento accumuli fino a 50/60 mm! Qui prosegue la maledizione del seccume ) la temperatura si è mantenuta dopo le 8 sui 25°, ed è stata in minima poco fa con 23° a seguito di un veloce rovescio.

    Come scrivevo stanotte, la speranza è affidata ai temporali, non alla notte, per rilevare minime non da record...

    Resta comunque il pericolo per le prossime notti. E nulla toglie che quella appena passata sia stata caldissima.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •