Pagina 32 di 59 PrimaPrima ... 22303132333442 ... UltimaUltima
Risultati da 311 a 320 di 586
  1. #311
    Vento fresco
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Labico (RM) 350 mslm
    Età
    38
    Messaggi
    2,312
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera

    Gia lo feci notare qualche tempo fa ma certamente, nella parte invernale, ma non solo, il comportamento del vpt-vps è fortemente simile, a parte qualche piccolo lag temporale, a quello dello scorso anno almeno...e un 'idea me la sono già fatta sul perchè altrimenti non ci avrei scommesso su un andamento simile del vps da ottobre fino ad oggi.
    Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera-time_pres_hgt_anom_all_nh_2011.gif
    Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera-time_pres_hgt_anom_all_nh_2010.gif
    Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera-time_pres_hgt_anom_all_nh_2009.gif
    Il cooling sembra ormai sceso.. vedremo se la forzante troposferica riuscirà, come dicevo, a creare quela torsione critica con split del vpt e warming forte (MMW o quasi) in stratosfera (una sorta di eses) o meno.
    Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera-fluxes.gif
    Sul resto mi sento di confermare quanto detto ieri sera.
    mi porto avanti con i lavori...READING12


    Citazione Originariamente Scritto da Cloover Visualizza Messaggio
    Attendiamo che il PNA torni negativo......
    C'è sempre una componente moderata della pulsazione alueutinica che riesce ad inserirsi nel getto, ed evitare un affondo deciso sugli states centro-orientali versus labrador-baffin. Ci serve l'aiutino dall'alto...e sembrerebbe poter arrivare per colorare di giallo-verde i gpt sul polo...Quanto ci sta facendo sudare...

  2. #312
    Vento forte L'avatar di bugimeteo
    Data Registrazione
    14/07/06
    Località
    Hp=benessere
    Età
    43
    Messaggi
    4,833
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera

    Citazione Originariamente Scritto da even Visualizza Messaggio
    Gia lo feci notare qualche tempo fa ma certamente, nella parte invernale, ma non solo, il comportamento del vpt-vps è fortemente simile, a parte qualche piccolo lag temporale, a quello dello scorso anno almeno...e un 'idea me la sono già fatta sul perchè altrimenti non ci avrei scommesso su un andamento simile del vps da ottobre fino ad oggi.



    Il cooling sembra ormai sceso.. vedremo se la forzante troposferica riuscirà, come dicevo, a creare quela torsione critica con split del vpt e warming forte (MMW o quasi) in stratosfera (una sorta di eses) o meno.

    Sul resto mi sento di confermare quanto detto ieri sera.
    mi porto avanti con i lavori...READING12



    C'è sempre una componente moderata della pulsazione alueutinica che riesce ad inserirsi nel getto, ed evitare un affondo deciso sugli states centro-orientali versus labrador-baffin. Ci serve l'aiutino dall'alto...e sembrerebbe poter arrivare per colorare di giallo-verde i gpt sul polo...Quanto ci sta facendo sudare...

    il problema è che non è sempre Natale
    Non siamo in QBO- e partito il cooling e relativo condizionamento saremo solo spettatori di un bel finale stratosferico(non tropo). QUindi il punto è solo capire se il travaso di GPT per sfondamento NAM ci sarà o meno.
    Ad un passo dal....baratro
    Investo in un futuro meteoclimatico in palese enfasi scalare

  3. #313
    Vento fresco
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Labico (RM) 350 mslm
    Età
    38
    Messaggi
    2,312
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera

    Citazione Originariamente Scritto da bugimeteo Visualizza Messaggio
    il problema è che non è sempre Natale
    Non siamo in QBO- e partito il cooling e relativo condizionamento saremo solo spettatori di un bel finale stratosferico(non tropo). QUindi il punto è solo capire se il travaso di GPT per sfondamento NAM ci sarà o meno.
    Ad un passo dal....baratro
    Beh anche lo scorso anno e quell'altro ci fu il superamento del nam a 10 hpa eppure...fosse dipeso solo dalla qbo+ e dal cooling in discesa dalla strato anche dicembre sarebbe dovuto essere in AO++/NAO++ e invece...ricordo male o eri tu che credevi che sarebbe potuto andare così dicembre? Il discorso che facevo qui non ha alcun significato predittivo per le sorti italiche, fine a se stesso, ma riguarda solo la circolazione generale dell'atmosfera per la quale l'attività solare, oltre "roba per astronomi", forse potrebbe diventare cosa molto interessante anche per i fisici dell'atmosfera come ritengo, nei limiti della mie conoscenze e per quel poco che vale il mio intuito, da alcuni anni. Detto ciò credo che qualora si dovesse verificare un MMW o comunque un forte disturbo nei piani alti dell'atmosfera con ripercussioni in troposfera questa "famosa" qbo, che in certo qual modo sembra essere anche in relazione e "regolatrice" delle fasi enso e quindi trasporto di ozono e calore verso i poli (ne discussi con Daniele(Neo) tanto tempo fa), la sua importanza dovrebbe essere un pò rivista seconda me...non che ritenga il sole l'unico "deus ex machina" ma senza dubbio non una costante o un parametro poco incisivo...non mi meraviglierebbe che un giorno qualche scienziato scoprisse, se già non è stato fatto, una relazione importante e determinante tra i due fattori...riguardo al passo dal "baratro"...seconde me c'è il vp.

  4. #314
    Vento fresco L'avatar di Cloover
    Data Registrazione
    31/07/06
    Località
    montecatini(pt)
    Età
    43
    Messaggi
    2,056
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera

    Io faccio lo spettatore almeno per altri 4/5gg Personalmente non mi stupisco più di niente dal 2008/'09,e non nascondo che alcuni movimenti in strato appaiono interessanti Vediamo
    Filippo Casciani previsore di Meteodue.it/

  5. #315
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di 4ecast
    Data Registrazione
    23/01/06
    Località
    Ansa dell'Arno
    Messaggi
    12,308
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera

    L'uscita di reading conferma il Minor Warming già in atto a 1 hPa con massimo il 1 febbraio.
    Fine del raffreddamento responsabile di un probabile Extreme Stratospheric Event di tipo Cold (da verificare).
    I suoi massimi effetti sono rintracciabili a 10 hPa nel rinforzo dell'aleutinico con disassamento sul settore artico eurasiatico del VP.
    Effetti anche a 100 hPa con lo split del VPS, uno canadese piuttosto disassato e uno siberiano piuttosto invadente in zona polare:



    L'evoluzione successiva porta la coppia dei nuclei a ruotare in senso antiorario con il nucleo canadese che invade Groenlandia e NATL, da quì la coda allucinante di Reading di ieri sera:



    Poi il tutto rientra con accentramento del VPS in sede polare in alta e media strato mentre in bassa rimane un VPS allungato con massima curvatura tra UK e Scandinavia (da verificare oggi sulle NCEP).
    Always looking at the sky

  6. #316
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di mat69
    Data Registrazione
    07/03/04
    Località
    Genova
    Età
    50
    Messaggi
    7,122
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera

    Stavo cercando di analizzare, tentando una comparazione con il mitico '56 , prendendo spunto da una riflessione operata sulla base del NAM da Remigio:

    Isolamento di Circolazione Secondaria

    Il mese di febbraio, gioia e sospiro di molti meteo appassionati , come detto più volte, ebbe dalla "sua" e ora dalla "nostra" una stratosfera decisamente fredda accompagnata da indici troposferici e stratosferici forzanti assimilabilili a quelli ora in essere (qbo+/ENSO neg. e, mi pare di aver letto, minimo solare).


    Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera-gfs_nam_arc_web_9.png
    Il mese di gennaio ha dato inizio ad un deciso raffreddamento stratosferico ove invece era netto il discoupling con la troposfera in regime AO decisamente negativo:

    Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera-archivesnh-1956-1-12-0-0.jpg

    Un potente anticiclone disposto a sella tra il Pacifico e l'E-coast degli States con il grosso del vpt dislocato in area euroasiatica costringeva il vps a rimanere "confinato in loco " raffreddandosi ulteriormente alle alte quote.
    Febbraio fu la continuazione di questo discoupling ovvero vps freddissimo con reiterato ESE di tipo cold ma troposfera con un vp più disturbato nella norma.

    Il primo punto quindi, a mio modesto parere da mettere in chiaro è il fatto che, affinchè possano in qualche modo reiterarsi vicende assimilabili a quelle prese in esame, occorre che NON vi sia accoppiamento strato/tropo qualora venga superata (come allora e verosimilmente oggi) la soglia del NAM.
    Ben è visibile infatti, nel momento in cui le forzanti tropo fossero venute meno ( per ragioni che dovrebbero essere analizzate attraverso logiche tlc. che non ho modo e tempo ora di verificare ), come il raffreddamento si sia rapidamente propagato in troposfera e perdurato all'incirca una ventina di giorni nonostante la stagione ormai avanzata...


    Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera-archivesnh-1956-3-2-0-0.jpg
    Ecco il motivo per cui occorrerà verificare in quale intensità e modo lo S.C. sarà in grado di propagarsi augurandosi che non avvenga nelle modalità viste dalle emissioni dei principali GM

    In tal senso le forecast base reading delle tropwaves ( e in particolare la tropwave 2) mi offrono qualche "speranziella"

    Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera-tropwaves.gif

    Vedremo
    Matteo

    Freelance

  7. #317
    Vento teso L'avatar di nessuno
    Data Registrazione
    01/12/09
    Località
    Lendinara (RO)
    Età
    39
    Messaggi
    1,777
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera

    mah le sorprese secondo me possono esserci sempre..ormai non mi stupisco più di niente..volevo solo sapere matteo quando si capisce definitivamente se si supera la solgia del nam o meno?entro i prox 2 giorni?grazie

  8. #318
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di mat69
    Data Registrazione
    07/03/04
    Località
    Genova
    Età
    50
    Messaggi
    7,122
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera

    Citazione Originariamente Scritto da nessuno Visualizza Messaggio
    mah le sorprese secondo me possono esserci sempre..ormai non mi stupisco più di niente..volevo solo sapere matteo quando si capisce definitivamente se si supera la solgia del nam o meno?entro i prox 2 giorni?grazie
    Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera-gfs_nam_web_1.png

    Nella metà della parte alta del riquadro non contrassegnato nelle ordinate dal valore in hpa...
    Se guardi bene il violetto spunta già.
    Matteo

    Freelance

  9. #319
    Uragano L'avatar di Massimiliano Selvix
    Data Registrazione
    21/07/04
    Località
    Pisticci (MT)/ Toronto Ontario
    Età
    46
    Messaggi
    20,309
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera

    Citazione Originariamente Scritto da mat69 Visualizza Messaggio
    Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera-gfs_nam_web_1.png

    Nella metà della parte alta del riquadro non contrassegnato nelle ordinate dal valore in hpa...
    Se guardi bene il violetto spunta già.
    Ma è sicuro che il violetto sia alla quota di 10 hpa? Cioè, la scala terrmina con quell'altezza o arriva, chennesò, fino a 1hpa?

    "We are all star people, from the dust we came and to the dust we shall return. So let's celebrate Love. Ciao Mamma.

  10. #320
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di 4ecast
    Data Registrazione
    23/01/06
    Località
    Ansa dell'Arno
    Messaggi
    12,308
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Thread "stratosferico" inverno 2010-2011...analisi e previsione della stratosfera

    Citazione Originariamente Scritto da Massimiliano Selvix Visualizza Messaggio
    Ma è sicuro che il violetto sia alla quota di 10 hpa? Cioè, la scala terrmina con quell'altezza o arriva, chennesò, fino a 1hpa?

    Max, è una scala logaritmica base10 per cui ci dovremo essere a occhio e croce (stessa distanza che tra 1000 e 100 )
    Always looking at the sky

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •